Vacanze in Portogallo: tutto quello che c’è da sapere

L’estate sta arrivando, il caldo inizia a farsi sentire e il nostro unico pensiero è dove andare a trascorrere le nostre prossime vacanze. Oggi ci spostiamo dall’Italia, rimanendo sempre in Europa, e voliamo verso il Portogallo di cui abbiamo davvero tante cose da dirvi e, ovviamente, tutte belle. Scommettiamo che dopo averci letto vi verrà la voglia di correre subito in un’agenzia di viaggi per prenotare il vostro viaggio in Portogallo. Iniziamo subito con le mete più belle.

Portogallo: quali sono le mete più belle da visitare

Il Portogallo è un Paese dell’Europa Meridionale che si trova nella Penisola Iberica al confine con la Spagna, la sua posizione sull’Oceano Atlantico ne ha influenzato molto la cultura. In previsione di un viaggio in Portogallo, volete qualche consiglio su come trascorrere le vostre giornate e quali mete visitare? Continuate a leggerci, non ve ne pentirete:

  • Lisbona: immancabilmente è la prima del nostro elenco, è la capitale, perdetevi nel quartiere di Alfama e andate a visitare il castello di Sao George;
  • Porto: noto per le cantine di porto, il quartiere Ribeira e il Camapanile Clérigos;
  • Sintra: si trova tra le montagne ed è nota per i rifugi reali come il Placido de Pena;
  • Algarve: regione meridionale del Portogallo, nota per le spiagge, il surf  e il golf;
  • Cascais: località del Portogallo che offre bellissime spiagge ma anche monumenti caratteristici;
  • Madera: isole vulcaniche portoghesi con il vino Madeira;
  • Lagos: città portoghese con scogliere, insenature e le spiagge di Algarve.

Continuiamo il nostro viaggio tra le bellezze del Portogallo e andiamo a scoprire le spiagge più belle.

Vacanze in Portogallo: le spiagge più belle 

Dopo un bel giro turistico tra le mete più belle del Portogallo, cosa c’è di più rigenerante che farsi un tuffo nel mare delle spiagge più del Paese iberico? Ecco per voi le più belle:

  • Praia de Magoito: si trova a Sintra, è facile da raggiungere da Lisbona ed è forse la più bella;
  • Spiaggia dell’orsa: si trova anch’essa a Sintra ed è una delle spiagge più iconiche;
  • Spiaggia di Malhao: spiaggia enorme che cambia continuamente;
  • Praia di Odeceixe: particolarmente caratteristica con il fiume che sfocia nel mare;
  • Praia da Luz: bellissima spiaggia vicino alla città.

In Portogallo non si va solo a mare, scopriamo cos’altro c’è da fare?

Portogallo: cosa fare in vacanza

Di cose da fare in vacanza in Portogallo ce ne sono davvero tante: dal visitare le città più caratteristiche, al farsi il bagno nel mare cristallino per poi rilassarsi sulle meravigliose spiagge che lo circondano. Ma cosa nello specifico?

  • Trekking: attraversando la Serra de Sintra fino al Castello moresco;
  • degustazioni nelle cantine che si trovano a Villa Nova de Gaia;
  • visitate la torre di Belem e fermatevi ad assaggiare i Pasteis de Belem, pasticciotti tipici;
  • visitate la costa da Porto Covo a Sines e sarete immersi in un villaggio di pescatori con casette basse e bianche con bande di azzurro.

Non perderti: