ThisCrush: cos’è e come funziona

ThisCrush è un social network nato solo qualche anno fa ma che spopola tra utenti giovanissimi, con un’età compresa tra i 12 e i 15 anni. Si tratta solo di una piattaforma web, e quindi non di un’applicazione per smartphone, concepita principalmente per inviare messaggi anonimi e magari agevolare i ragazzi più timidi. Per iscriversi basta un solo passaggio in cui si scelgono username e password, inserendo email e scegliendo il colore di sfondo della propria bacheca. Da quel momento in poi si può inviare un messaggio utilizzando la casella di testo: il messaggio può essere spedito pubblicamente in forma anonima così da essere aggiunto sulla bacheca sopra a quelli già presenti, oppure privatamente in modo da essere letto solo dal destinatario. L’anonimato dei messaggi ha, ovviamente, incentivato il diffondersi di contenuti sgradevoli, insulti di ogni tipo, commenti indecorosi soprattutto dal punto di vista sessuale.

Leggi anche:

ThisCrush: come fare per scoprire gli anonimi

Con una serie di passaggi è possibile scoprire chi invia messaggi anonimi sulla propria bacheca di ThisCrush. Ciò è possibile grazie ad una funzione stessa della piattaforma web la quale indica gli indirizzi IP pubblici, ovvero delle stringhe numeriche, di tutti gli utenti che commentano. La procedura da seguire è la seguente:

  • fare login sul proprio profilo;
  • cliccare sul menu hamburger che si trova in alto a destra e scegliere l’opzione “Account Settings”;
  • mettere il segno di spunta sulla voce “Show me IP Addresses of posts to my page”;
  • incollare la stringa numerica dell’IP su uno strumento di ricerca Whois (ad esempio whatismyipaddress.com).

In questo modo sarà possibile individuare le coordinate GPS della zona, alcune volte anche della strada, in cui era connessa la persona che ha lasciato il commento anonimo. Questa procedura ha, però, dei limiti in quanto risulta inutile se la persona in questione si collega ad un server proxy o ad una VPN remota.