Tesina di Maturità sulla Tecnologia

Benchè scienze e tecnologia presentino molti punti in comune (anche nell’idea di molti, che le abbinano vedendo in esse il corpo delle odierne conoscenze pratiche) i loro obiettivi e le modalità di valutare i risultati conseguiti tendono a diversificarsi. Nella sua forma più basilare, la scienza è guidata dalla curiosità e dalla speculazione sul mondo naturale senz’alcuna finalità applicativa immediata. Essa mira a produrre teorie verificabili sperimentalmente, valutate secondo criteri di semplicità, eleganza, comprensibilità e potenzialità esplicative. Ciò non significa però che tutto ciò che va sotto il nome di scienza abbia questa qualità; la cosiddetta scienza strategica, ad esempio, è maggiormente finalizzata a produrre conoscenze in grado di assistere lo sviluppo nel mercato di prodotti e processi di successo precedentemente identificati come tali.La tecnologia, d’altro canto, mira a realizzare e migliorare manufatti e sistemi in grado di soddisfare desideri e aspirazioni umane. La valutazione viene condotta in base a considerazioni quali l’efficacia delle prestazioni, l’affidabilità, la durata, i costi di produzione, l’impatto ecologico e la possibilità di smaltimento a termine. Nel corso dei secoli sono stati compiuti progressi tecnologici di grande valore pur senza contare su cognizioni scientifiche propriamente dette (ad esempio i processi di conservazione degli alimenti e molti processi metallurgici costituiscono altri casi in cui la tecnologia ha precorso la scienza). Questo rapporto subì un mutamento soprattutto alla fine del XIX secolo, con lo sviluppo delle industrie chimiche e delle centrali elettriche, nelle quali le conoscenze scientifiche vennero utilizzate direttamente nella soluzione dei problemi e nella messa a punto dei prodotti. Le comunicazioni e l’elettronica costituiscono ulteriori testimonianze dell’efficacia di uno stretto rapporto tra scienza e tecnologia.Nella seconda metà del XX secolo molte delle moderne tecnologie erano intimamente collegate alla conoscenza scientifica, e la scienza stessa si legò sempre più alla tecnologia per via della dipendenza dalla complessa strumentazione necessaria per l’esplorazione del mondo naturale. I rapporti simbiotici e sinergici tra moderna scienza e moderna tecnologia hanno indotto taluni a coniare il termine “tecnoscienza” per descrivere il risultato della fusione, benchè ibrida, di due settori. Un modello largamente accettato del rapporto tra scienza e tecnologia le considera due nuclei di prassi indipendenti che si sovrappongono e si intersecano nelle rispettive attività.

Consulta il nostro speciale: Mappe concettuali Maturità

Leggi anche:

Tesina di Maturità sulla tecnologia: collegamenti

Qui di seguito le materie e gli argomenti inseriti:

Maturità 2019: risorse utili

Se devi sostenere la maturità 2019, probabilmente ti serviranno questi link:

Se ha bisogno di altri consigli iscriviti al gruppo Facebook Maturità 2019: #esamenontitemo