Le frasi d’amore dei poeti per San Valentino costituiscono le più dolci parole da pronunciare o dedicare alla propria metà. Se non sapete mai cosa scrivere sul biglietto di auguri per la festa degli innamorati, di seguito vi suggeriamo tante frasi romantiche per lui e per lei perfette in vista del 14 febbraio, da leggere o anche solo sulle quali riflettere insieme. San Valentino 2021 si avvicina, quale miglior modo che farsi ispirare dalle frasi d’amore dei grandi poeti? Che sia l’occasione giusta per approfondire le opere dalle quali sono tratte e magari fare anche un ripasso (che male non fa)?

Leggi: Idee originali per festeggiare San Valentino: 5 modi romantici

San Valentino, le frasi d’amore dei poeti

  • La più grande felicità della vita è essere sicuri di amare. (Victor Hugo)
  • Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita. (Elizabeth Barrett Browning)
  • Gli anni si susseguono, ma ad un vero amore cent’anni equivalgono a poche ore (La bella addormentata nel bosco)
  • L’amore coglie sfumature invisibili a un occhio indifferente e ne trae conseguenze infinite (Stendhal)
  • Amor non cerca di compiacer se stesso né per se stesso ha cura, ma per un altro ogni favor rassegna e il Cielo erige in un oscuro inferno. (William Blake)
  • Cos’è l’amore? Domandate a chi vive: cos’è la vita? Domandate a chi adora: chi è Dio? (Percy B. Shelley)
  • Così non andremo più vagando, |nella notte fonda anche se il cuore vuole ancora amore e la luna splende luminosa… (Lord Byron)
  • Ella, ella era l’idolo che seduceva in lui tutte le volontà del cuore, rompeva in lui tutte le forze dell’intelletto, teneva in lui tutte le più segrete vie dell’anima chiuse ad ogni altro amore, ad ogni altro dolore, ad ogni altro sogno, per sempre, per sempre. (Gabriele D’Annunzio)
  • Ti amo per tutto ciò che sei, tutto ciò che sei stato, tutto ciò che devi ancora essere. (Ernest Hemingway)
  • Celeste è questa corrispondenza di amorosi sensi, celeste dote è negli umani. (Ugo Foscolo)
  • Chi ama, crede nell’impossibile (Elizabeth Barrett Browning)
  • Quando ti piace un fiore, semplicemente lo cogli. Ma quando ami un fiore, lo annaffi tutti i giorni (Buddha)
  • Il miglior tonico esistente è l’amore (Jorge Amado)
  • Sapevo che quando ti avrei incontrato sarebbe stata un’avventura. (A. A. Milne)
  • Io sarò poeta, e tu poesia. (François Coppée)
  • Il vero amore è una quiete accesa (Giuseppe Ungaretti)
  • In materia d’amore tutti sappiamo scrivere, ma nessuno sa leggere (Dino Segre)
  • Ecco come posso definire in una sola frase il cosiddetto amore: è l’illusione di poter congiungere il fenomeno con la realtà (Yukio Mishima)
  • In breve, il più grande piacere che c’è, dopo l’amore, è parlare d’amore (Louise Labé)
  • L’amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano (Rainer Maria Rilke)
  • Amore è spazio e tempo misurati dal cuore (Marcel Proust)
  • Se so cos’è l’amore, è grazie a te. (Hermann Hesse)
  • Amore non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione. (Antoine De Saint-Exupéry)
  • Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno. (Gaio Valerio Catullo)
  • Amarti è stato come conficcare una stella nel vetro di una finestra. (Alda Merini)

Leggi anche: