“Ti dedico il silenzio” di Ultimo: significato

Ti dedico il silenzio” è il titolo del nuovo singolo di Ultimo, contenuto nel fortunato album del cantautore romano, “Peter Pan”, ancora nella classifica Fimi degli album più venduti in Italia quest’anno.

"Ti dedico il silenzio" di Ultimo: video, testo, significato

“Ti dedico il silenzio” di Ultimo: video

È stato pubblicato anche il videoclip ufficiale del brano “Ti dedico il silenzio”, realizzato da Lorenzo Piermattei, pubblicato in esclusiva su Apple Music/iTunes. Il video è un cortometraggio con l’anteprima del tour del cantante nei palazzetti e racconta le emozioni dei tre concerti che l’artista ha tenuto al Palottomatica di Roma (doppia tappa sold out) e al Mediolanum Forum di Assago (Milano). Questa è stata solo un’anteprima in attesa del tour vero e proprio che avverrà nel 2019 in seguito all’uscita del prossimo album “Colpa delle favole” che dovrebbe arrivare dopo la partecipazione al Festival di Sanremo.

“Ti dedico il silenzio” di Ultimo: testo

C’è un’aria strana stasera
E torno a casa in silenzio
Tra i rumori del traffico
E il telefono spento
E la gente mi guarda
Ma non ho niente di vero
Io che basta pensarti e già mi manca il respiro

È da tempo che lo cerco questo tempo che mi manca
È da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta

So quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu un posto da visitare, hm hm hm
Hm hm hm hm

C’è un’aria strana nel cielo
Esco da casa in silenzio
Non è ancora neanche l’alba, ma a dormire non ci penso
Io cerco solo di capirti
E la notte non ci dorme
Se soltanto avessi pace saprei essere come loro

È da tempo che lo cerco questo tempo che mi manca
È da tempo che sai penso che anche il tempo non mi basta

So quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu
Un posto da visitare

E ti dedico il rumore
Di queste inutili parole
Un quadro senza il suo colore
Che è andato via volare altrove
Io ti dedico il silenzio, tanto non comprendi le parole
Questa sera provo a farlo
Questa sera io ti chiamo
E tanto tu non mi rispondi
E tanto poi se mi rispondi
Dici che non siamo pronti

Ed io so quanto costa per te
Ma cerco solo un motivo
Per sentirmi vivo e non è semplice
So quanto pesano in te quelle paure lontane
Meriti anche tu un posto da visitare

Wouh oh oh, na na na na, na nai na, na nara nai nana
Wouh oh oh, oh oh
Meriti anche tu un posto da visitare