App per trovare lavoro: le migliori del 2019

Se una volta cercare lavoro richiedeva tempo, spostamenti e letture approfondite di giornali, adesso tutto si è semplificato grazie all’avvento di Internet e ai tantissimi siti dedicati al mondo del lavoro. Non solo: c’è anche la possibilità di scaricare una bella applicazione che ti permetterà di effettuare la tua ricerca, ovunque ti trovi, comodamente dal tuo smartphone. C’è davvero l’imbarazzo della scelta, ma siamo sicuri che siano tutte efficaci? Per saperlo basta dare un’occhiata alla nostra classifica… Continuate a leggere!

Non perderti: I 10 migliori siti per trovare lavoro online

Migliori App per trovare lavoro: la classifica

Pronti allora? Se avete da poco terminato gli studi o volete cambiare lavoro, se state cercando l’occasione giusta, non vi rimane che tentare anche questa strada, di certo più comoda e veloce. Ecco la nostra personale classifica sulle applicazioni migliori per trovare lavoro.

Info Jobs

L’applicazione è quella del famoso sito per lavoro, tra i più completi se hai intenzione di trovare l’occupazione giusta per te. L’App può essere scaricata sa su Android e su iOS. Una volta registrato, potrai consultare le offerte di lavoro ed inviare la candidatura a quelle che ti interessano.

Glassdoor Job Search

Si tratta di un’applicazione poco conosciuta, ma molto valida nella ricerca di un lavoro. Quest’app permette di reperire informazioni sulle aziende che assumono: in alcuni casi si possono sapere in anticipo, ad esempio, le figure professionali richieste e la retribuzione.

Corner Jobs

L’app di CornerJobs permette di accedere con il proprio account Facebook. Inoltre, è presente una chat che dà la possibilità di parlare direttamente con aziende e datori di lavoro. Effettuata la registrazione, dovrai quindi sistemare per bene il tuo profilo e cercare le offerte che più ti si addicono.

Indeed

Si tratta di una sorta di motore di ricerca per le offerte di lavoro. Al suo interno troverete vari annunci presenti su divers siti web. L’applicazione è davvero semplice da usare e ciò che colpisce gli utenti è l’interfaccia ben costruita. Potrai scaricarla su Adroid e iOS e non dovrai fare altro che pubblicare il tuo curriculum e sfogliare tra i vari annunci.

LinkedIn

L’applicazione di LinkedIn è strutturata come un social network e permette quindi di seguire le aziende ed eventualmente candidarsi alle offerte di lavoro presenti. Una volta effettuata la registrazione occorrerà realizzare un profilo perfetto e seguire le aziende giuste.

TapJobs

L’applicazione permette di cercare le offerte di lavoro effettuando la ricerca per parola chave o città. Oppure, potete sfogliare le offerte lavorative pubblicate per provincia, regione o azienda.

JobVille

L’app è strutturata in forma di motore di ricerca che permette di cercare le offerte di lavoro proposte dai diversi siti dedicati. Potrai ricevere inoltre notifiche sulle offerte che potrebbero interessarti e salvare tra i preferiti i concorsi e le offerte da consultare in un secondo momento.

Scopri anche: