Esami terza media 2020: come funzionano le prove

Quanti di voi devono sostenere gli esami di terza media? Alzate la mano, vi dobbiamo contare uno per uno perché vogliamo darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno per sostenere al meglio la vostra prova. Purtroppo quest’anno scolastico è andato in modo strano, nessuno avrebbe mai potuto prevedere che arrivasse un virus dalla lontana Cina e che mettesse in ginocchio l’Italia e il resto del mondo. Noi tutti, da buoni combattenti, dobbiamo rialzarci e andare avanti e, anche se le scuole sono state chiuse, la didattica è andata avanti e, per quanto riguarda gli esami, ora siamo qui per darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Esami di terza media 2020: quante prove ci saranno

Da quasi quattro mesi a questa parte non facciamo altro che sentire parlare di Covid-19 e di didattica a distanza. L’anno scolastico si è appena concluso ma per alcuni studenti il cammino non è ancora finito, tanti di loro dovranno sostenere gli esami. Per mantenere il distanziamento sociale le scuole sono state chiuse e si è scelto di fare gli esami in modalità online, i ragazzi si dovranno presentare alla prova orale presentando un elaborato, concordato con i professori, su cui discuteranno e del quale potranno rispondere a delle domande che gli verranno poste. Quindi, per quest’anno, niente prove scritte.

Orale esami di terza media 2020: come affrontarlo

Dal momento che veniamo da un momento molto particolare delle nostre vite, ci sentiamo ancora tutti un po’ spaventati e incerti su quello che sarà il futuro. Iniziamo, però, col pensare al presente e ai vostri esami di terza media; come affrontarli al meglio? Innanzitutto studiate, ripassate bene il vostro elaborato e, quando sarete davanti alla commissione, respirate profondamente, non fatevi prendere dal panico o dall’ansia e dimostrate ai vostri professori quanto siete bravi e perché meritate il massimo dei voti. In bocca al lupo!

Leggi anche: Elaborato esami di terza media: idee e consigli