Instagram Shopping Tag: che cos’è e chi interessa

Anche in Italia è utilizzabile il nuovo tool di Instagram denominato ‘Shopping Tag‘. Si tratta di uno strumento con il quale le aziende possono inserire informazioni aggiuntive nei propri post organici con lo scopo di agevolare l’acquisto agli utenti interessati direttamente da Instagram. Un tag del genere è, quindi, molto utile per gli utenti che possono facilmente individuare i prodotti da acquistare online e, di conseguenza, interessa tutte quelle aziende che hanno un sito e-commerce soprattutto se riguarda il settore moda.

Instagram Shopping Tag: come ottenere l’approvazione per il tool

È bene sapere che non tutti gli account Instagram possono usufruire dello Shopping Tag. I parametri da rispettare sono i seguenti:

  • l’azienda deve vendere beni fisici conformi alle normative Instagram sulle vendite;
  • l’azienda deve avere sede In Italia, o negli Stati Uniti, Regno Unito, Australia, Canada, Francia, Germania, Spagna o Brasile;
  • l’account Instagram deve essere convertito in un profilo aziendale attraverso il menù impostazioni;
  • il profilo aziendale su Instagram deve essere associato ad un catalogo Facebook.

Instagram Shopping Tag: come utilizzare il tool

Una volta ottenuta l’approvazione per utilizzare lo Shopping Tag su Instagram, è possibile taggare i prodotti sul proprio profilo aziendale. Ecco tutti gli step da seguire passo dopo passo:

  • accedere al profilo aziendale,
  • toccare l’avviso “Inizia” nella parte superiore del profilo o l’iconcina a forma di rotella;
  • cliccare sulla voce “Shopping”;
  • successivamente cliccare su “Continua”;
  • selezionare il catalogo prodotti da collegare;
  • cliccare sulla voce “Fine”.

In questo modo il tag dei prodotti è abilitato e quindi ognuno di essi è collegato direttamente al sito e-commerce di riferimento. Inoltre, selezionando un prodotto, si aprirà una scheda descrittiva in cui poter inserire qualsiasi informazione come il prezzo, le taglie e le caratteristiche specifiche.

Leggi anche: