Fanfiction: le origini

Da qualche tempo sul web spopolano le fanfiction, ovvero quelle opere scritte dai fan che prendono spunto dalle storie o dai personaggi di opere più famose. L’ispirazione può provenire da ambiti di qualsiasi tipo: romanzi, opere letterarie, film, serie televisive, videogiochi, fumetti e manga. Questo fenomeno è prevalentemente moderno, ma troviamo esempi anche nel passato a partire da racconti scritti da ammiratori di Sherlock Holmes alle più recenti storie ispirate ai personaggi fantastici di Star Trek.

Come scrivere una Fanfiction

Fanfiction: le caratteristiche

L’utilizzo di internet ha amplificato il fenomeno della fanfiction grazie alla possibilità di pubblicazione e diffusione dei prodotti a costo zero. Con queste opere i fan si pongono l’obiettivo di rielaborare le storie di cui sono appassionati, creando situazioni alternative o aggiungendo elementi o personaggi al racconto originale. È possibile anche creare nuove avventure e storie avvincenti da inserire nella fase precedente o successiva alla linea temporale del racconto originale. È venuta voglia anche a voi di cimentarvi nella stesura di una fanfiction? Ecco tutti gli step da seguire!

Leggi anche:

Come scrivere una Fanfiction: gli step da seguire

Se siete particolarmente appassionati di un film, un romanzo o un fumetto potete provare a scrivere la vostra storia alternativa. Ecco gli step da seguire per comporre una fanfiction da pubblicare magari sul vostro blog:

  1. Scegliere l’argomento giusto: come primo passo è importante individuare l’opera da cui trarre ispirazione; bisogna essere veri appassionati della storia altrimenti c’è il rischio di incorrere in errori madornali; i più intraprendenti possono sfruttare anche la tecnica del crossover che consiste nel prendere come riferimento due opere creando i collegamenti giusti;
  2. Elaborare una trama: una fanfiction può stravolgere la trama originale aggiungendo, eliminando o modificando determinati elementi o personaggi; è possibile anche creare la propria storia partendo da una fase temporale anteriore o posteriore a quella dell’opera;
  3.  Aggiungere nuovi elementi: per rendere originale ed accattivante la propria storia è consigliabile aggiungere alla trama un nuovo personaggio con caratteristiche ed abilità specifiche; l’alternativa potrebbe essere quella di rendere un personaggio minore il vero protagonista della fanfiction o di invertire i ruoli ai personaggi originali;
  4. Aggiungere dettagli: il lettore è incentivato a leggere una fanfiction piena di dettagli, a partire dall’ambientazione fino ad arrivare allo sviluppo delle azioni; in questo modo si calerà nella storia immedesimandosi in uno dei personaggi;
  5. Elaborare una conclusione: l’autore della fanfiction può sfruttare la sua opera per chiudere tutto ciò che era rimasto aperto nella storia originale; in questo caso bisognerà armarsi di molta fantasia per trovare una conclusione non banale ma originale e magari spiazzante.