Hashtag Pasqua 2020: come si usano

Ovviamente avrete sentito parlare di hashtag. Per chi vive ancora nell’età della pietra specifichiamo che si tratta di etichette (#) che vengono usate per aggregare dei contenuti per argomento. Vengono inseriti nelle descrizioni delle foto di Instagram e devono essere al massimo 30, anche se spesso vengono consigliati massimo 10. Ma quali dobbiamo usare per le nostre foto di Pasqua?

Hashtag Pasqua 2020: i 10 più usati e 5 idee originali

Leggi anche:

Hashtag Pasqua 2020: i 10 più usati

Ecco i 10 hashtag che sembrano essere più usati per Pasqua:

  1. #pasqua2020 o #easter = semplice e diretto, in versione italiana e chi vuole invece in versione inglese
  2. #uovadicioccolato o #easteregges = chi non mangerà l’Uovo di Cioccolato a Pasqua? Impossibile! Bisogna assolutamente immortalare il momento (anche in questo caso in italiano o in inglese)
  3. #cioccolatoallatte o #cioccolatobianco o #cioccolatofondente o semplicemente #cioccolato = (il cioccolato è il dolce clou di questa festività e per tutti i gusti, quindi al latte, bianco o fondente
  4. #buonapasqua o #happyeaster = se volete augurare una buona Pasqua a tutti i vostri follower, sono questi gli hashtag giusti da usare
  5. #happy = un sorriso, una foto per ricordare un momento felice di questa Pasqua ha l’obbligo di questo hashtag
  6. #domenica = come sempre Pasqua è di domenica, quindi quale hashtag più scontato?
  7. #panorama, #view #cielo, #sky = anche se rinchiusi dentro casa perché non fotografare il panorama dalla nostra finestra?
  8. #pranzodipasqua = il cibo la fa da padrona in questa festa, quindi immortalate e condividete!
  9. #giochidipasqua = siete a casa in compagnia o volete fare qualche gioco online con gli amici a distanza? Fate una foto o uno screen ricordo
  10. #pasquetta = se siete già avanti con i pensieri, allora anche l’hashtag per la Pasquetta fa al caso vostro

Hashtag Pasqua 2020: 5 idee originali

Non volete usare i soliti hashtag usati da tutti, ma volete qualcosa di originale? Ecco a cosa dovete pensare:

  • L’hashtag non deve essere troppo generico sennò rischia di finire nel marasma di milioni di foto
  • Non deve essere nemmeno troppo specifico perché se non viene cercato, nemmeno la vostra foto verrà trovata
  • Non affiancate hashtag non in tema per cercare di dare più visibilità, perché lo spam crea l’effetto contrario
  • Create prima di tutto una foto originale, perché non lo è sarà anche difficile dare vita ad un hashtag originale
  • Date sfogo alla fantasia!