Esami terza media 2021: cosa sapere

La scuola è ormai finita e i ragazzi che quest’anno hanno frequentato la terza media sono in attesa di fare gli esami. Anche quest’anno, come l’anno scorso, gli esami prevedono la sola prova orale; ma quanto dura il colloquio? Ora cerchiamo di rispondere a tutte le domande e risolvere tutti i dubbi prima di andare fra i banchi di scuola e affrontare la prova.

Leggi anche: Elaborato esami di terza media: idee e consigli

Esami terza media 2021: quanto dura il colloquio

L’OM n. 52/2021 fornisce indicazioni riguardo le ddefinizione della commissione sui criteri di valutazione della prova d’esame, il colloquio, mentre non dice nulla  in merito alla durata del colloquio. In genere, infatti, sono le scuole che definiscono i criteri di conduzione del colloquio d’esame, fornendo anche indicazioni di massima sulla durata dello stesso, criteri deliberati dal collegio docenti e inseriti nel PTOF.  La durata del colloquio dovrà essere almeno di circa 30-40 minuti per ciascun candidato.

Esami terza media 2021: cosa accerta il colloquio

Il colloquio deve valutare la capacità dell’allievo di: argomentazione, risoluzione di problemi, pensiero critico e riflessivo, nonché il livello di padronanza delle competenze di educazione civica. La prova, inoltre, sulla base degli obiettivi e dei traguardi di competenza previsti dalle Indicazioni nazionali come declinati nel curricolo di istituto e nella programmazione specifica dei consigli di classe, accerta il livello di padronanza:

  • della lingua italiana;
  • delle competenze logico matematiche;
  • delle competenze nelle lingue straniere.

Gli alunni che frequentano i percorsi ad indirizzo musicale, infine, nell’ambito della prova orale, svolgono una prova pratica di strumento.

Non perdderti: Orale esami di terza media 2021: come si svolgerà