8011111111Libreremo.org è un portale finalizzato alla condivisione e alla libera circolazione di materiali di studio universitario (e non solo!), che si inquadra in un percorso di lotta per l’accesso alle conoscenze e alla formazione.

Qualcosa di più di un semplice spazio per scambiarsi libri gratuitamente, quindi, ma una vera e propria forma per “riappropriarsi, attraverso la collaborazione reciproca, del proprio diritto allo studio e per stimolare, attraverso la diffusione di materiale controinformativo, una critica della proprietà intellettuale al fine di smascherarne i reali interessi”.

Libreremo propone la diffusione di file attraverso uno scambio peer to peer, mediante aMule/eMule, che utilizzano le reti eDonkey e Kademelia. Proprio come su qualsiasi motore di ricerca p2p, cercare un file con questi programmi significa controllarne la presenza su tutti i pc collegati alla rete: più persone hanno messo in condivisione un determinato file più fonti saranno disponibili, più veloce sarà il download.

Per ricercare un libro all’interno del portale si può inserire il testo da ricercare (titolo o autore del libro) nella casella di ricerca interna del sito, o cliccare sulla lista dei libri e scegliere la lettera corrispondente al cognome dell’autore.

Uno strumento sicuramente potente e di forte rivoluzione nei confronti del sistema editoriale universitario, che necessita senza dubbio di un grande passaparola per diventare conosciuto, e dello sforzo non retribuito di molti studenti o appassionati della questione che aiutino ad ampliare la libreria online di questo sito.