Consigli per una spesa sicura? Conoscere quali rischi si corrono al supermercato può rappresentare la base per la corretta prevenzione di ogni possibile contagio da Covid-19 tra le corsie dei negozi. Già, perché anche se prese tutte le precauzioni del caso, possiamo sempre tralasciare qualcosa. Sono i dettagli che spesso la differenza, anche in queste situazioni. Ed allora meglio organizzarsi. Ecco cosa fare prima, durante e dopo la spesa.

Leggi: Quando e chi inventò il carrello della spesa?

Spesa sicura, i rischi che si corrono al supermercato

Il primo dei rischi, anche se non tangibile, è quello di trascorrere troppo tempo dentro il negozio, tempo che aumenta la possibilità di contagio. Ecco perché è bene partire preparati con la lista in mano. E magari farsi anche un percorso mentale da effettuare una volta dentro, per evitare di vagare più del dovuto tra pacchi di pasta e confezioni di cereali.

Ormai lo saprete a memoria, ma è obbligatorio indossare la mascherina e toccare, preferibilmente, la merce con i guanti (ma anche il carrello, immaginerete che sia stato maneggiato a sua volta da molta altra gente prima di voi). Ma, ancor di più, stare adeguatamente distanti dagli altri clienti perché, lo sappiamo, il contagio avviene a meno di un metro. Finita la spesa è preferibile, laddove possibile, utilizzare le casse automatiche, in modo da evitare file ed assembramenti. Nel caso in cui si scelga la cassa tradizionale, non sostate di fronte l’operatore e, se possibile, evitate di pagare in contanti prediligendo il bancomat e la carta di credito.

Fino a quando non avrete tolto i guanti ed igienizzato le mani, non avvicinatele assolutamente al viso: nel caso in cui il virus sia finito su questi, gli fornireste una corsia preferenziale verso le vostre vie respiratorie. Usciti dal supermercato è ora di liberarsene gettandoli tassativamente nel relativo bidone e di disinfettarsi immediatamente le mani. Una volta a casa, infine, togliete scarpe e copriabiti che dovranno essere posti in balcone o, comunque, all’aria aperta per qualche ora. Se anche il virus vi si fosse posato sopra, avrà perso la sua pericolosità. Cosa fare della spesa, infine? Non è necessario disinfettare le singole confezioni ma lavare frutta e verdura, quello sì. Servitevi di poco bicarbonato da unire all’acqua.

Leggi anche: