Acropoli di Atene: la fusione eccezionale di storia e arte

L’Acropoli di Atene è una delle acropoli greche più famose e significative a livello artistico e architettonico. Si tratta di una rocca che si eleva di 156 metri sul livello del mare sopra la città di Atene e situata su di un altopiano largo 140 metri e lungo quasi 280 metri. Per la sua importanza storica e culturale, nel 1987 è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO e, ad oggi, è il luogo più visitato dai turisti in Grecia. A soli 300 metri dall’Acropoli è ubicato il Museo che rappresenta un’importantissima opera architettonica di stile contemporaneo.

Leggi anche:

Acropoli di Atene: il museo e le opere

Il Museo dell’Acropoli di Atene è costruito in acciaio, vetro e cemento su una superficie di 14 mila metri quadrati. Si tratta del centro espositivo più importante e visitato della città: la struttura, grazie ad ampie vetrate, sfrutta al massimo la luce naturale che proviene dall’esterno per far risaltare in tutta la loro bellezza i quattromila pezzi esposti internamente. L’ultimo piano dell’edifico è stato costruito con le stesse dimensioni del Partenone ed orientato verso l’Acropoli in modo da consentire ai visitatori di contemplare il complesso storico da una splendida visuale. Nel Museo dell’Acropoli è esposta una vasta collezione di pezzi appartenenti ai differenti monumenti dell’Acropoli. Sotto al suolo di vetro che compone il percorso espositivo sono inseriti alcuni reperti della città antica, molte sculture e pezzi classici appartenenti all’Acropoli e alcuni frammenti di edifici come i Propilei, il Tempio di Atenea Nike e l’Eretteo. Una delle sezioni più suggestive è la Sala del Partenone, collocata al primo piano dell’edificio: al suo interno è possibile ammirare alcuni degli oggetti più importanti che appartenevano al monumento, tra cui le robuste statue delle sacerdotesse chiamate Cariatidi.

Leggi anche:

Acropoli di Atene: biglietti e orari del museo

Gli orari di apertura del Museo dell’Acropoli variano nel corso dell’anno. Dal 1 Aprile al 31 Ottobre si rispettano i seguenti orari: il lunedì dalle 8:00 alle 16:00; da martedì a domenica dalle 8:00 alle 20:00 (venerdì fino alle 22:00). Dal 1 Novembre al 31 Marzo gli orari sono i seguenti: da lunedì a giovedì dalle 9:00 alle 17:00; venerdì dalle 9:00 alle 22:00; sabato e domenica dalle 9:00 alle 20:00. Anche il prezzo del biglietti varia secondo alcune specifiche: gli adulti pagano 5 euro, gli studenti dell’UE entrano gratuitamente mentre gli studenti di altri Paesi pagano 3 euro.