San Marino: una perla medievale al centro dell’Italia

La piccola Repubblica di San Marino, al confine tra l’Emilia-Romagna e le Marche, è il terzo Stato più piccolo dell’Europa e il quinto del pianeta tanto che vanta poco più di ventimila abitanti. Arroccata sul Monte Titano, San Marino è colma di stradine strette con botteghe artigianali, vessilli medievali, guardie in uniforme con sciabole e capelli tanto che sembra che il tempo in quel posto si sia fermato. Passeggiando si respira un’atmosfera quasi fiabesca, avendo addosso la sensazione unica di trovarsi in Italia e all’estero nello stesso momento. Essendo molto piccola San Marino è perfetta per essere visitata in un weekend o anche in una sola giornata: organizzate una gita fuoriporta con gli amici o con il partner e ne resterete incantati!

Leggi anche:

San Marino: tutto quello che c’è da vedere

L’atmosfera che si respira a San Marino è suggestiva e quasi incantata. Ecco tutti i luoghi e le attrazioni da non perdere assolutamente:

  • il Centro Storico: è una zona piena di botteghe artigianali, negozi, stradine strette e tortuose che finiscono improvvisamente su piazzette e belvedere, consentendo di godere di strepitosi panorami:
  • le Tre Torri Medievali: dopo aver percorso un sentiero chiamato “Passo delle Streghe” si raggiungono le tre enormi Torri risalenti all’epoca medievale; esse sono costruite direttamente su pietra e presentano le classiche mura merlate e i torrioni tipici di quell’età;
  • la Basilica di San Marino: è una basilica maestosa in stile romantico il cui colore bianco la rende particolarmente luminosa; sul davanti presenta dell colonne corinzie e al suo interno è possibile ammirare affascinanti opere d’arte;
  • la Piazza della Libertà: è la pittoresca piazza principale nel cuore del centro storico; al centro è posizionata la Statua della Libertà realizzata con il marmo di Carrara ed è piena di bar dove poter sedersi e ristorarsi;
  • la Cava dei Balestrieri: è una vera e propria cava, uno spazio molto suggestivo predisposto per ospitare avvenimenti sportivi e spettacoli soprattutto medievali.

San Marino: cosa comprare

A San Marino è obbligatorio fare compere, anche perchè essendo l’IVA molto bassa rispetto all’Italia i prezzi spesso sono molto più convenienti. Passeggiando nel centro storico ci si può sbizzarrire tra negozi e botteghe di ogni tipo, soprattutto in quelli specializzati in articoli dell’antica tradizione: tessuti ricamati, stoffe di pregio, pizzo, statuette di legno, oggetti di ferro e vetro, ceramiche, balestre artigianali. San Marino offre, anche, molti negozi di pelletteria dove trovare borse artigianali in pelle a prezzi interessanti.