Esami Terza Media

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Angela Ardizzone

Come fare una bella Tesina di Terza Media

TESINA ESAME TERZA MEDIA: COME SI FA. La Tesina dell'Esame Terza Media è il primo approccio che uno studente ha con l’elaborazione di un contenuto scritto più complesso e articolato rispetto al tema. Con questa infatti si ha la possibilità di verificare le conoscenze acquisite durante i tre anni scolastici, e soprattutto le capacità di collegamento, le applicazioni di regole grammaticali, e soprattutto mettere in risalto le potenzialità di ciascuno. Per questo motivo all'esame di terza media non basta fare bene la prova di italiano, di matematica, di inglese, ma bisogna anche presentare una bella tesina alla prova orale. Scopriamo insieme come fare!


COME SCRIVERE UNA PERFETTA TESINA DI TERZA MEDIA. Ecco le fasi che bisogna seguire per scrivere una tesina di terza media perfetta: 

1. Tesina terza media. Preparazione

Per riuscire a scrivere una bella tesina bisogna iniziare a pensarci in tempo, e non ridursi alle ultime settimane! Il periodo tra marzo e aprile è l’ideale, in quanto si è a buon punto con i programmi scolastici e si ha un’ampia gamma di tematiche tra cui scegliere. Iniziamo quindi ad orientarci sulla materia che ci piace di più, oppure su un argomento che ci ha colpiti e che vogliamo sviluppare.

Vediamo poi se l’argomento che abbiamo scelto si può collegare alle altre materie, in modo da avere materiale sufficiente per costruire una bella tesina. Per esempio, supponiamo di esserci appassionati a Leopardi, e di voler sviluppare un argomento che lo riguardi. Tra le tante tematiche riguardanti Leopardi, possiamo prendere, per esempio, la luna. Possiamo infatti collegare la luna con le seguenti materie:

- Italiano: Leopardi, Alla Luna
- Storia: il primo uomo sulla luna
- Scienze: la Luna
- Educazione Artistica: Van Gogh, Notte Stellata
- Musica: Al chiaro di Luna di Beethoven

Non è necessario inserire tutte le materie, l’importante è scrivere un componimento ben organizzato e collegato. Se infatti mettiamo troppe materie, e soprattutto facciamo collegamenti forzati, la tesina potrebbe risultare disorganizzata e senza un filo conduttore.
 

2. Tesina terza media. Scaletta

Una volta scelto il tema e le materie da collegare, possiamo fare uno schema di lavoro, da cui poi possiamo partire per iniziare a scrivere. Dobbiamo scegliere la materia da cui vogliamo partire secondo due elementi: la materia in cui andiamo meglio, oppure l’argomento che riesce meglio ad introdurre il tema. Per quanto riguarda la nostra tesina sulla luna, possiamo agire così:

1. Scienze: le caratteristiche della luna
2. Storia: il primo uomo sulla luna
3. Italiano: Leopardi, Alla luna
4. Educazione Artistica: Notte stellata di Van Gogh
5. Musica: Al chiaro di luna di Beethoven

 

3. Tesina terza media. Recupero del materiale

Una volta stabilito l’ordine, possiamo cominciare a recuperare il materiale. Mi raccomando: dobbiamo utilizzare solo il materiale attinente alla nostra tematica, senza dilungarci su altro; per esempio, se parliamo della poesia di Leopardi Alla Luna, non serve dilungarci sulla vita dell’autore e descrivere dettagliatamente tutte le altre opere. Per quanto riguarda Italiano, è utile riportare il testo della poesia e commentarlo. Per Educazione Artistica cerchiamo una bella immagine dell’opera che intendiamo analizzare, mentre per musica possiamo utilizzare lo spartito del brano che abbiamo scelto. Per quanto riguarda storia e scienze, se vogliamo possiamo riportare anche documenti relativi al tema da trattare.

4. Scrittura della tesina terza media

Ora che abbiamo tutti i presupposti, possiamo iniziare a scrivere la tesina! Iniziamo a scrivere partendo dal primo argomento della scaletta, e dividiamo le materie in capitoli:

1. Scienze: le caratteristiche della luna
2. Storia: il primo uomo sulla luna
3. Italiano: Leopardi, Alla luna
4. Educazione Artistica: Notte stellata di Van Gogh
5. Musica: Al chiaro di luna di Beethoven

Se è necessario, possiamo dividere i capitoli in piccoli paragrafi, in modo da avere una divisione ordinata del lavoro. Una volta terminati i capitoli, possiamo scrivere l’introduzione: l’introduzione va scritta alla fine, ma si mette prima del primo capitolo, perché introduce tutto l’argomento. Infine, possiamo fare una piccola conclusione.

Finito di scrivere, non ci resta che curare i dettagli. Inseriamo le immagini dove servono, scegliamo uno stile di scrittura che ci piace, mettiamo in grassetto i titoli dei capitoli, dei paragrafi, evidenziamo i termini più importanti. Controlliamo in particolare l'ortografia, e se non siamo sicuri su un termine, cerchiamolo sul vocabolario. Mettiamo infine i numeri delle pagine.

Poi, possiamo creare una bella copertina, con il titolo, il nostro nome e un’immagine attinente. Nel caso della nostra Tesina sulla Luna, abbiamo tante belle immagini tra cui scegliere, tra cui anche l’opera di Van Gogh o la foto del primo uomo sulla luna.
 

5. Tesina terza media. Stampa e Power Point

Completato tutto, possiamo finalmente stampare! Se vogliamo,  e la nostra scuola lo consente, possiamo fare anche una presentazione in Power Point del nostro lavoro. L’importante è essere chiari e sintetici, e dividere i concetti in più punti senza appesantire il lavoro con troppe diapositive. Nel Power Point possiamo inserire le immagini e commentarle, ed inoltre abbiamo la possibilità di mettere una musica di sottofondo (nel caso della nostra tesina sulla luna possiamo mettere Al chiaro di luna di Beethoven).
 

6. Discorso per l’esame orale

Ora che abbiamo tutto pronto, dobbiamo preparare un bel discorso per l’esame orale. Ovviamente non è il caso di ripetere a memoria tutta la tesina, ma dobbiamo cercare di organizzare quello che vogliamo dire collegando i punti principali, senza appesantire il discorso. Se ci accorgiamo che un argomento potrebbe collegarsi ad altro, magari facciamo un bel ripasso, così da rispondere bene alle domande dei professori.

 

TESINA TERZA MEDIA: PRENDI SPUNTO DALLE NOSTRE TESINE! Ecco i nostri suggerimenti:

Hai bisogno di aiuto o cerchi informazioni per gli esami? Iscriviti al gruppo: Terza media che tragedia!

 

Commenti

Commenta Come fare una bella Tesina di Terza Media.
Utilizza FaceBook.