Anna Tatangelo a Sanremo 2019 con “Le nostre anime di notte”: testo

Anna Tatangelo parteciperà per l’ottava volta al Festival di Sanremo 2019 che andrà in scena il prossimo febbraio, dove gareggerà con il brano “Le nostre anime di notte”. L’artista ha recentemente duettato con Achille Lauro nella cover del suo brano sanremese “Ragazza di periferia”. Due mondi apparentemente differenti, due percorsi di musica e di vita a prima vista destinati a strade tra loro lontane, si incrociano e si mescolano sotto il segno delle origini comuni, quelle della periferia.

 

Quante bugie ci siamo detti, amore
Quante parole da dimenticare
E continuare a negarlo è soltanto una fragilità
Allontanarsi non è mai la fine
Se si ha il coraggio di ricominciare
Ma non è facile quando si perde la complicità
E adesso siamo qui
Occhi negli occhi, senza nascondigli
Senza difendere più i nostri sbagli
O sfidarci tra noi
E finirà così
E forse è quello che vogliamo entrambi
Ma lo capisco da come mi guardi che in fondo lo sai
Che mai potremo perderci
E più ti guardo, e più vedo la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Quante bugie ci siamo detti, amore
E non è facile dimenticare
Che queste frasi in sospeso nascondono la verità
E adesso siamo qui
E siamo nudi per la prima volta
Senza il timore di fare una scelta e poi non scegliere mai
Mai potremo perderci
E più ti guardo e più vedo la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Sono più limpide che mai
Sono più limpide che mai
Mai
Potrei lasciarmi alle spalle la parte migliore di noi
Ma ormai non serve illuderci
Non c’è bisogno di fingerci forti ed in fondo lo sai
Le nostre anime di notte
Non si perderanno mai

Anna Tatangelo a Sanremo 2019 con “Le nostre anime di notte”: testo, audio, significato

Anna Tatangelo a Sanremo 2019 con “Le nostre anime di notte”: audio

L’audio del brano “Le nostre anime di notte” di Anna Tatangelo sarà disponibile nella serata di martedì 5 febbraio 2019, dopo la prima esecuzione del brano che avverrà sul palco del Teatro Ariston di Sanremo per la prima serata della kermesse canora di mamma Rai. Proprio nel corso del debutto in prima serata sulla Rete Ammiraglia i 24 artisti in gara eseguiranno per la prima volta il loro brano e poi sarà disponibile su tutte le piattaforme di streaming.

Leggi anche:

Anna Tatangelo a Sanremo 2019 con “Le nostre anime di notte”: significato

Per lei è l’ottava volta sul palco del Teatro Ariston: la prima è stata nel 2002 con la vittoria nella categoria Nuove Proposte con il brano “Doppiamente fragili“. È poi tornata l’anno successivo nei Big in duetto con Stragà con “Volere volare” (17esimo), nel 2005 con “Ragazza di periferia” (3a classificata), l’anno dopo con “Essere una donna” (vincitrice della categoria “Donne”), nel 2008 con “Il mio amico” (secondo classificato), nel 2011 con “Bastardo” (nono) ed infine nel 2015 con “Libera” (esclusa prima della finale).

Leggi anche: