Capri Revolution di Martone: trama

In Capri Revolution di Mario Martone ci troviamo nel 1914 anno in cui l’Italia sta per entrare in guerra. Una comune di nordeuropei ha trovato sull’isola di Capri il luogo ideale per la propria ricerca nella vita e nell’arte. Ma l’isola ha una sua propria e forte identità, che si incarna in una ragazza, una capraia il cui nome è Lucia. La pellicola racconta l’incontro tra quest’ultima, la comune guidata da Seybu e il giovane medico del paese. Nel cast Marianna Fontana (Lucia), Reinout Scholten van Aschat (Seybu), Antonio Folletto (Carlo), Jenna Thiam (Lilian), Lola Klamroth (Nina), Ludovico Girardello (Luca), Gianluca Di Gennaro (Antonio), Maximilian Dirr (Hermann), Donatella Finocchiaro (madre), Eduardo Scarpetta (Vincenzo).

Capri Revolution di Martone: trama, uscita, anteprima a Venezia

Capri Revolution di Martone: uscita

Il film verrà distribuito nelle sale cinematografiche italiane a settembre (la data precisa ancora non è stata svelata). Nel nostro Paese inoltre la pellicola debutterà alla Mostra del Cinema di Venezia, visto che è uno dei tre film italiani in concorso alla Selezione Ufficiale. Martone torna così a Venezia a distanza di quattro anni dalla precedente partecipazione con il film Il Giovane Favoloso, dedicato alla vita di Giacomo Leopardi, che ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica.

Capri Revolution di Martone: anteprima a Venezia

La 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica si svolgerà al Lido di Venezia dal 29 agosto all’8 settembre 2018. Insieme a Martone in corsa anche Suspiria di Luca Guadagnino e What you gonna do when the world’s on fire? di Roberto Minervini. Fuori gara, in apertura della ricercata sezione Orizzonti, Sulla mia pelle di Alessio Cremoninini, con Alessandro Borghi che rivive la tragica vicenda di Stefano Cucchi. Chi riuscirà a trionfare?

Leggi anche: