Come è palese a tutti, il programma del Carnevale di Ivrea 2021 sarà diverso dal solito, e sicuramente molto meno affollato. Niente sfilate di carri allegorici, spettacoli all’aperto ed iniziative dal vivo. Ma ciò non vuol dire che passerà inosservato, anzi. L’amministrazione comunale, unitamente all’Associazione Museo dello Storico Carnevale di Ivrea, ha dato vita al progetto “Carnevale in vetrina”. Lo scopo? Oltre quello di celebrare il Carnevale, anche quello di sostenere il commercio che, come in tutta Italia del resto, sta subendo un significativo arresto.

Leggi: Carnevale 2021 in casa: come festeggiare

Carnevale Ivrea 2021: il programma a prova di Coronavirus

Tale iniziativa si colloca in quello che può essere definito, almeno in senso lato, il programma del Carnevale di Ivrea 2021. Nell’ambito di tale progetto, le vetrine dei negozi aderenti potranno diventare una sorta di palcoscenico per un’esposizione dedicata al Carnevale (da Giovedì grasso a domenica 28 febbraio 2021). Potranno, in sostanza, esporre nelle proprie vetrine il materiale di una mostra – presentata nel 2020 dai promotori della Fagiolata Benefica del Castellazzo – dedicata alle Mugnaie che vi hanno fatto visita a partire dal 1950 la mattina della domenica di Carnevale.

Come dichiarato dall’assessore alla Cultura, al Turismo e al Commercio Costanza Casali “

“Nonostante la vigente normativa quest’anno non permetta lo svolgimento delle manifestazioni dello Storico Carnevale di Ivrea, si è voluto portare il Carnevale nelle vie della città, di modo che lo spirito del Carnevale, così caro alla comunità di Ivrea, possa riempire il cuore e la mente degli eporediesi anche a fronte delle avversità del momento, portando con sé altresì un messaggio di speranza e di fiducia nel futuro, in attesa di poter tornare a rivivere la manifestazione nella sua pienezza”.

Bandita, quest’anno, la celebre battaglia a colpi di arance che, seppur discussa, fa parte integrante del Carnevale della città.

Un’altra iniziativa pensata per (ri)vivere il Carnevale è il contest #uncarnevalediricordi. Si tratta di una trovata social attraverso la quale chiunque potrà postare i propri ricordi del Carnevale on line attraverso la condivisione di immagini, video e storie vissute durante le passate edizioni.

Leggi anche:

Via | comune.ivrea.to.it