Instagram: post eliminati

Lo strumento di segnalazione sui social network, a volte, viene usato in maniera impropria e così c’è chi si ritrova un video o una foto segnalata senza un motivo reale. C’era un’immagine a cui tenevate davvero tanto e che aveva molte interazioni, ma è stata bannata da Instagram? Purtroppo c’è chi abusa del tasto “segnala” e quindi potreste aver subito o subire in futuro un torto del genere. In realtà per il futuro sembra essere tutto risolto, visto che dovrebbe essere introdotto un bottone per fare ricorso per i post eliminati “per errore”: ma come funziona?

Instagram: come fare ricorso per i post eliminati

Instagram: come fare ricorso per i post eliminati

Nel corso di un evento tenutosi in queste ore presso New York Mark Zuckerberg ha annunciato che su Instagram arriverà ben presto uno strumento per contestare la rimozione di contenuti. Nel caso in cui il ricorso porti ad un esito positivo per il contestatore, il contenuto verrebbe immediatamente ripristinato sul profilo. I revisori dei contenuti segnalati saranno diversi durante le due tappe della procedura: il revisore che ha portato alla rimozione del contenuto sarà differente da quello che dovrà decidere si ri-ammettere il contenuto o meno sul popolare social network. Per i primi tempi la funzione di contestazione verrà applicata ai contenuti segnalati per nudità, ma in futuro sarà estesa a tutti gli altri, anche agli account eliminati per sbaglio o soggetti a ban.

Instagram: tutte le novità

Sapete che potete vedere le storie degli amici senza visualizzarle? Si può fare sia da smartphone che da pc: sia che voi abbiate android o iOS vi sarà sufficiente scaricare un’app gratuita sul vostro dispositivo per poter visualizzare le storie Instagram senza visualizzare, scopriamo quali sono le app per vedere le storie senza visualizzarle!

Leggi anche: