Ozark 3: tutto sull’uscita della terza stagione

Tra dubbi e incertezze, secondo le ultime news, pare che la serie TV Ozark tornerà su Netflix il prossimo anno con una nuova appassionante terza stagione fatta di ben 10 episodi della durata di circa 60 minuti. L’aveva già annunciato Jason Bateman qualche tempo fa e adesso ne abbiamo la conferma: le riprese sono cominciate a maggio e si proseguirà fino al prossimo autunno, quindi supponiamo che le nuove puntate vedranno la luce il prossimo anno.

Non perdere: Ozark 2 streaming: come vederlo

Quando esce Ozark 3 e anticipazioni

La storia della famiglia Byrde proseguirà e farà felice il fedele pubblico con nuove 10 puntate. Le riprese della terza stagione sono cominciate a maggio in Georgia e la produzione proseguirà fino al mese di ottobre. Ozark 3 quindi non apparirà sulla piattaforma Netflix prima del 2020. Sono pochissime le informazioni che trapelano su ciò che accadrà nella terza stagione di Ozark. Nel cast figureranno, come sempre, Bateman nei panni di Marty Byrde, Laura Linney come Wendy e Ruth Langmore come Julia Gardner.

Leggi: Catalogo Netflix 2019: le serie TV dell’anno

Ozark, cosa sapere sulla serie TV

Ozark è una serie che ha debuttato ufficialmente nel 2017 su Netflix con una prima stagione fatta di 10 episodi della durata di circa 60 minuti. Nel 2018 è uscita la seconda stagione costituita sempre da 10 puntate e per il 2020 attendiamo i nuovissimi episodi di Ozark 3. Il protagonista è Marty Byrde, un consulente finanziario che vive a Chicago insieme alla sua famiglia. Marty ha però un altro lavoro: ricicla denaro sporco per i cartelli della droga messicani. Quando la situazione sta per precipitare si trasferisce con la moglie Wendy e i figli Jonah e Charlotte in un villaggio turistico nelle Ozark del Missouri. In questo modo riesce a convincere il boss del Rio che qui è più facile riciclare somme di denaro più consistenti.

Scopri anche: Ozark 2 su Netflix: uscita, trama, anticipazioni