Rosy Abate 2: quando inizia?

Lunedì 16 luglio 2018 la Taodue ha annunciato attraverso i social network il primo ciak della seconda stagione di Rosy Abate – La Serie, lo spin off di Squadra Antimafia con protagonista Rosy Abate. La prima stagione è andata in onda su Canale 5 in prima serata nel 2017, mentre la seconda prenderà il via su Canale 5 mercoledì 18 settembre 2019. Pietro Valsecchi ha deciso di dare vita a questa nuova fiction, visto l’enorme successo del personaggio interpretato da Giulia Michelini in Squadra Antimafia.

Rosy Abate 2: cast, quando inizia, anticipazioni

Rosy Abate 2: anticipazioni

Nella prima stagione abbiamo visto Rosy trasferirsi sulle coste della Liguria con il nome di Claudia Lodato e con il nuovo compagno Francesco che viene poi ucciso. Una notizia però la riporta alla vecchia vita: il figlio Leonardino è vivo e fa parte della famiglia Santagata. Per chi non lo ricordasse, nell’ultima puntata Rosy è riuscita a riabbracciare il bambino, tuttavia viene portata in carcere, quindi dovrà rimanere ancora un po’ di tempo lontana da lui. La prima stagione ha fatto registrare ascolti decisamente alti, con una media Auditel di 4.758.000 spettatori e il 19,78 per cento di share, e con picchi nell’ultima puntata di 28 per cento di share, sfiorando i 6 milioni di telespettatori.

Nella seconda sono passati ben sei anni dall’arresto di Rosy, perciò una volta libera, la donna trova la situazione diversa da quella che aveva lasciato. Leonardo (Vittorio Magazzù) ha quasi 18 anni e vive a Napoli in una casa famiglia, innamorato della figlia del boss Antonio Costello (Davide Devenuto) che lo considera come un figlio. Come reagirà Rosy a questa novità?

Rosy Abate 2: il cast

Oltre a Giulia Michelini che veste i panni della protagonista Rosy e Vittorio Magazzù in quelli del “piccolo Leonardino”, troviamo tra gli altri, Mario Sgueglia, Paola Michelini, Giordano De Plano e Claudio Gioè. La regia è affidata a Giacomo Martelli.