Quando iniziano i saldi estivi 2020? Si tratta della domanda più gettonata dell’ultimo periodo. Causa Coronavirus se ne è fatto un gran parlare, ed a lungo si è discusso se e di quanto posticiparli.

Se la vostra wishlist gronda di voci da spuntare ed il bisogno di fare shopping è sempre più impellente, sarà bene informarsi sulla data relativa alla propria regione perché, oltre ad avere una durata di soli 30 giorni e non due mesi, come di consueto, i saldi non inizieranno lo stesso giorno in tutta Italia. Di seguito le date, regione per regione.

Saldi estivi 2020 Sicilia

Ad iniziare oggi, mercoledì 1 luglio, come originariamente previsto, sarà solo la Sicilia. La regione ha infatti deciso di non aderire allo slittamento degli sconti al 1 agosto 2020 voluto dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome per favorire i commercianti provati dal lockdown a causa della quarantena da Covid-19. 

Saldi estivi 2020 Piemonte

In Piemonte sono concesse vendite promozionali anche nei trenta giorni antecedenti il 1° agosto. Da oggi, dunque, i commercianti potranno proporre sconti per attirare la clientela ed invogliarla all’acquisto.

Saldi estivi 2020 Lazio

A Roma, così come nel resto della regione, i saldi inizieranno nel corso del mese di luglio per poi entrare ufficialmente nel vivo il 1° agosto. In sostanza, saranno di fatto anticipati, con la speranza di una ripresa economica post pandemia.

Saldi estivi 2020 Milano/Lombardia

Così come per la maggior parte delle regioni italiane, l’inizio ufficiale dei saldi estivi in Lombardia è fissata per il 1° agosto. Tuttavia, qualche escamotage consentito potrà essere costituito dalle consuete vendite promozionali.

Saldi estivi 2020, le date regione per regione

Ecco, infine, l’elenco completo delle date di inizio saldi estivi regione per regione, in ordine alfabetico:

  • Abruzzo: dal 1° agosto
  • Basilicata: dal 1° agosto
  • Calabria: dal 1° luglio
  • Campania: dal 1° agosto
  • Emilia-Romagna: dal 1° agosto
  • Friuli-Venezia Giulia: dal 1° agosto al 30 settembre
  • Lazio: dal 1° luglio
  • Liguria: dal 1° agosto al 14 settembre
  • Lombardia: dal 1° agosto
  • Marche: dal 1° agosto
  • Molise: dal 1° agosto
  • Piemonte: dal 1° agosto al 31 agosto
  • Puglia: dal 1° agosto al 15 settembre
  • Sardegna: dal 1° agosto
  • Sicilia: dal 1° luglio
  • Toscana: dal 1° agosto al 31 agosto
  • Trentino-Alto Adige: dal 1° agosto al 29 agosto
  • Umbria: dal 1° agosto al 29 settembre
  • Valle d’Aosta: dal 1° agosto
  • Veneto: dal 1° agosto al 30 settembre

Leggi anche: