The Walking Dead a Venezia 78

Gli zombie di The Walking Dead sono arrivati a sorpresa a Venezia durante la 78esima edizione del Festival del Cinema. Tra i numerosi personaggi famosi che sono andati in Laguna in queste ore, anche le iconiche creature inumane per ricordare a tutti che la prima parte della trilogia dell’undicesima e ultima stagione della serie è disponibile su Disney+, con una puntata inedita a disposizione ogni lunedì. Gli zombie hanno continuato la loro invasione andando in gondola tra i canali della laguna veneziana.

Venezia 78: invasione zombie di The Walking Dead

Cosa succede nell’undicesima stagione

Nell’ultima serie Alexandria è gravemente compromessa e non è più il posto sicuro di prima per colpa della strage e della devastazione provocata dai Sussurratori. Adesso chi vive ad Alexandria prova a ricostruire le mura e trovare aiuto da altri abitanti. Tra questi, ci sono i sopravvissuti alla caduta del Regno e all’incendio di Hilltop; tra cui Maggie e il suo nuovo gruppo, i Wardens. La situazione è complicata però: i problemi sono sempre di più per colpa  degli eventi passati e l’istinto di sopravvivenza è quello che prevale rispetto all’unione con gli altri. Ideata dal regista Frank Darabont, la tanto amata serie è basata sull’omonima serie a fumetti scritta da Robert Kirkman che è anche produttore esecutivo dello show.

Leggi anche:

Disney+ presenta Star: tutte le info

Per i nuovi abbonati il prezzo di Disney+ è di 8,99 euro al mese o 89,90 euro all’anno. I”Nel 2020 abbiamo lanciato Disney Plus e il nostro servizio di streaming. Avremo sempre contenuti che seguiranno il tradizionale percorso di uscita. Siamo orgogliosi di presentare un’altra novità, Star, il nuovo brand di intrattenimento generale con ancora più emozioni, intrattenimento, drama”, ha detto Daniel Frigo, Amministratore Delegato The Walt Disney Company Italia, che ha ribadito la centralità dei servizi DTC nel modello di business Disney, sottolineando l’impegno continuo da parte degli Studios Disney. Il parental control garantisce un’esperienza per tutta la famiglia: gli abbonati possono impostare limiti di accesso a contenuti per un pubblico più adulto e creare utenti con accesso tramite PIN per garantire massima tranquillità ai genitori.