Vicino di numero challenge in tendenza

È estate. Fa caldo. In questo periodo c’è chi ha meno impegni e così può pensare a fantastici giochi da fare. In particolare c’è una challenge che nel giro di poco tempo ha fatto il giro del mondo. Nonostante il periodo sia perfetto, questa volta non si tratta di gavettoni come per la Ice Bucket Challenge (diventata virale nel 2014 con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sclerosi laterale amiotrofica, SLA, e di stimolare le donazioni per la ricerca) oppure di bottiglie da svitare con un calcio come nella recente Bottle cap challenge. In questo caso basta mandare un messaggio con il proprio cellulare!

Vicino di numero challenge: cos’è

Su Twitter è impossibile non notare in tendenza l’hashtag #NumberNeighbor: l’iniziativa, in realtà, era già diventata virale nel 2016 grazie al batterista statunitense Ryan Lavallee e consiste nell’inviare un messaggio (sms o WhatsApp) al proprio “vicino di numero”. Ma chi è questo vicino di numero?

Potrebbe interessarti anche:

Vicino di numero challenge: come funziona

Il “vicino di numero” è semplicemente la persona che ha il vostro stesso numero di telefono con la cifra finale inferiore o maggiore di un’unità. Se il vostro numero è “1234567”, dovrete mandare un messaggio a chi ha il numero “1234566” o “1234568”. Successivamente dovreste condividere lo screenshot della conversazione sui social. C’è chi fa amicizia con il proprio “vicino di numero”, chi viene letteralmente insultato, visto che l’altra persona non vuole essere disturbata da uno sconosciuto, e chi purtroppo non riceve risposta. Voi avete provato a conoscere il vostro “vicino di numero”?