Telefono Rosa: tutte le info

I casi di violenza sono sempre più diffusi e frequenti al punto che è stato istituito il Telefono Rosa pronto ad intervenire per difendere e proteggere le vittime di violenza. Alla violenza fisica e psicologia che le donne subiscono, si aggiunge, purtroppo, anche lo stalking che, spesso e volentieri, degenera in tragedie che non riescono ad essere fermate. Il Telefono Rosa non si mette solo al servizio di donne giovani e adulte, ma anche di anziani, adolescenti e bambini che lanciano un grido di appello per essere salvati. Scopriamo nel dettaglio in cosa consiste, che tipo di assistenza fornisce e il numero da telefonare. 

Leggi anche: Frasi contro la violenza sulle donne

Telefono Rosa: di cosa si tratta

Il telefono rosa è un numero attivato dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri collegato ad una rete di centri antiviolenza e ad altre strutture per contrastare la violenza di genere. Il numero è attivo 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno e in maniera gratuita, sia da rete fissa che mobile, che mette a disposizione accoglienza in varie lingue, compreso l’arabo. Dietro la cornetta troverete delle persone pronte ad ascoltarvi e ad aiutarvi che si mettono al vostro servizio, con tutte le loro forze, per sostenervi e aiutarvi ad uscire dall’incubo della violenza.

Telefono Rosa: quale assistenza fornisce?

La prima risposta che si riceve quando si telefona al telefono rosa riguarda l’offerta di utili informazioni sull’orientamento e sui servizi socio sanitari presenti nel territorio nazionale. Lo scopo è quello di far venire alla luce la violenza, soprattutto nei confronti delle donne, permettendo alle vittime un avvicinamento, che avviene in modo graduale, ai servizi offerti garantendo l’assoluto anonimato. Per ogni chiamata che ricevono viene compilato, in forma anonima, un form dettagliato con tutte le notizie che riguardano la vittima. Le schede compilate permettono al telefono rosa di creare una sorta di osservatorio sulla violenza in modo da monitorare i cambiamenti nel corso del tempo.

Telefono Rosa: qual è il numero da chiamare

Il numero del Telefono Rosa che interviene nei casi di violenza sulle donne è il 1522. A presenziare durante ogni turno, c’è anche un legale di provata esperienza che si occupa di spiegare alla vittima quali sono i suoi diritti e i mezzi giuridici cui può ricorrere per ottenerne il riconoscimento. Ci sono anche dei casi, quelli più gravi, in cui l’Associazione si costituisce parte civile nei processi in difesa delle vittime di violenza.

Non perderti: