Calcutta: cantante rock

Calcutta è un artista che si ispira a diversi cantautori italiani come Lucio Battisti, Lucio Dalla e Luca Carboni, ma anche alla musica del Brasile, in particolare quella di Caetano Veloso. “Pop italiano mainstream oggi potrebbe essere Cesare Cremonini. Ma non faccio cose come Cremonini, anche se lo considero interessante. Anche se canto i suoi brani in un altro mio progetto”, ha raccontato qualche tempo fa in un’intervista a Repubblica in merito al suo album “Mainstream“.

Calcutta: cantante rock, album e canzoni più belle

Calcutta: album

Nel 2015, in collaborazione con Marta Venturini e Niccolò Contessa de I Cani, ha pubblicato il suo secondo lavoro, “Mainstream”, per l’appunto (dopo l’EP “The Sabaudian Tape”), raggiungendo la notorietà nazionale anche grazie al singolo “Cosa mi manchi a fare“, primo estratto del disco. I successivi singoli “Gaetano“, “Frosinone” e “Oroscopo” hanno avuto un successo incredibile e sono stati premiati disco d’oro. Nel 2017 esce “Orgasmo“, accompagnato da una campagna pubblicitaria con modalità guerrilla marketing, “Pesto” e “Paracetamolo” a cui segue l’uscita del disco “Evergreen” per Bomba Dischi.

Leggi anche:

Calcutta: canzoni più belle

Calcutta è anche autore per altri artisti: nel 2017 ha scritto “Milano intorno” e “Allergia” per l’album di J-Ax e Fedez, inoltre ha scritto “Mi hai fatto fare tardi” di Nina Zilli e “Io non abito al mare”, “Tropicale”, “La Serie B” e “Tapioca”, tutti contenuti nel disco “2640” di Francesca Michielin. Senza dimenticare “Io non voglio” di Luca Carboni, “Strade” dei Tiromancino, “Se piovesse il tuo nome” di Elisa, “La musica italiana” di Giorgio Poi, infine “La luna e la gatta” di Takagi e Ketra, Tommaso Paradiso e Jovanotti. Ecco invece i suoi brani più famosi:

  • Briciole
  • Kiwi
  • Orgasmo
  • Cane
  • Fari
  • Milano
  • Limonata
  • Paracetamolo
  • Rai
  • Amarena
  • Pomezia
  • Nuda nudissima
  • Cosa mi manchi a fare
  • Oroscopo (con I Camillas)
  • La canzone del pane (I Camillas)
  • Del verde
  • Albero
  • Natalios
  • Arbre magique
  • Hübner
  • Le barche
  • Gaetano
  • Frosinone
  • Pesto