Il Volo, concerto tributo a Ennio Morricone all’Arena di Verona

Il Volo ha celebrato il Maestro Ennio Morricone in un concerto speciale che è andato in scena lo scorso 5 giugno 2021 all’Arena di Verona: “Il Volo tribute to Ennio Morricone”, un viaggio travolgente dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento. L’evento è stato trasmesso anche in diretta in prima serata su Rai 1 e viene replicato nella serata di mercoledì 10 novembre 2021.

Leggi anche:

Il Volo, concerto tributo a Ennio Morricone all'Arena di Verona: la conferenza stampa

Il Volo, concerto tributo a Ennio Morricone: la conferenza stampa

“Veicoleremo un messaggio di ripresa alla vita normale, fatta anche di pezzi della nostra storia. Non a caso appena Ignazio, Piero e Gianluca sono venuti da me insieme al loro agente e mi hanno proposto questa serata l’ho sposata immediatamente perché Rai 1 vuole ricordare Morricone che ha fatto tanto per la nostra musica e per la nostra cultura, contaminando molte arti”, ha dichiarato il direttore della Rete Ammiraglia Coletta. “Per noi è un grande viaggio, una meravigliosa avventura e vogliamo ricordare il Maestro nel migliore dei modi. Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo facendo”, ha aggiunto Gianluca Ginoble. “Finalmente si canta. Il nostro lavoro è sognante e noi siamo degli inguaribili sognatori. Ogni desiderio finalmente si sta concretizzando. È stato un anno difficile, ma c’è tanta voglia di salire sul palco”, gli ha fatto eco Piero Barone. “La speranza è l’ultima a morire”, ha concluso Ignazio Boschetto.

Potrebbe interessarti anche:

Il Volo Sings Morricone: la conferenza stampa

C’è stata poi un’ulteriore conferenza per presentare Il Volo Sings Morricone, un viaggio dentro l’arte di uno dei più grandi compositori del Novecento, sulle cui musiche Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble hanno lavorato per lungo tempo. “Siamo voluti rimanere fedeli a quella che è la storia del maestro Morricone. Nella nostra storia ci sono comunque brani in inglese presenti nel repertorio […] Ringraziamo la famiglia Morricone per il sostegno perché non è scontato […] Abbiamo deciso di prendere i brani più belli, famosi, brani che significano qualcosa anche per noi”, hanno dichiarato i ragazzi.