La Douleur: la clip inedita del film

Dal 17 gennaio 2019 arriverà nelle sale cinematografiche il film “La Douleur“, ispirato al romanzo autobiografico dal titolo omonimo scritto da Marguerite Duras. La storia è ambientata durante l’occupazione nazista della Francia e racconta l’attesa straziante della scrittrice per il marito Robert deportato dalla Gestapo. Si tratta di un film assolutamente da non perdere, sia per la trama avvincente che per il periodo storico su cui è incentrato, che di certo molti di voi stanno studiando a scuola. Non ci resta allora che scoprire qualcosa in più sulla trama e guardare una meravigliosa clip inedita che di certo vi farà venir voglia di correre subito al cinema!

La douleur: trama del film

Scritto e diretto da Emmanuel Kinkiel e candidato agli Oscar 2019, il film è ispirato al romanzo autobiografico della scrittrice Marguerite Duras, scritto nel 1944 e pubblicato nel 1985. Possiamo definirlo un diario dell’attesa, il viaggio interiore di una donna che vive in pieno un periodo storico violento e che attende il ritorno del marito. Ci troviamo nella Francia del 1944: Marguerite è una giovane scrittrice attivista della Resistenza insieme a suo marito Robert Antelme. Robert viene deportato dalla Gestapo e Marguerite fa di tutto per riuscire a salvarlo. Instaura quindi una relazione pericolosa con Rabier, collaboratore locale del Governo di Vichy, rischiando la vita pur di riuscire a liberare Robert. Non si sa se Rabier voglia aiutare la donna o cercare di reperire informazioni sul movimento clandestino antinazista, ma Marguerite rischia lo stesso. La fine della seconda guerra mondiale e il ritorno dei deportati dai campi di concentramento danno il via ad un lungo periodo di attesa straziante, con la liberazione di Parigi che fa da sottofondo.

Da non perdere:

Film La Douleur: la clip inedita per StudentVille

Vi abbiamo messo un po’ di curiosità? E allora, in attesa di poter andare al cinema a guardare il film, vi proponiamo una clip inedita dal titolo “Penso che mi ucciderà”.