Arya Stark: la lista nera della giovane metalupa di Game of Thrones

Tra i personaggi che più si sono evoluti nel corso delle sette stagioni di Game of Thrones c’è sicuramente Arya Stark, interpretata da Maisie Williams. Arya è una ragazzina audace e molto impulsiva che, fin da subito, disprezza il galateo prediligendo le armi e la vita dei cavalieri. Dopo aver subito varie perdite, tra cui quella del padre Eddard decapitato al termine della prima stagione, si innesca nella giovane metalupa una grande sete di vendetta tanto da stilare una lunga lista di nomi da depennare. Da quel momento in poi Arya diventa una delle più temibili killer della serie: il suo obiettivo è eliminare tutti i personaggi della sua lista nera.

Leggi anche:

Arya Stark: gli omicidi della lista nera

Nel corso delle sette stagioni di Game of Thrones, Arya Stark ha già portato a termine numerosi omicidi depennando molti nomi presenti nella sua lista nera. Ecco tutti i personaggi morti finora, per mano sua o meno:

  • Polliver, per averla catturata, aver ucciso Lommy e rubato Needle;
  • Walder Frey, per aver ucciso la madre e Robb;
  • Tywin Lannister, per aver progettato il massacro delle nozze rosse nel quale sono morti la madre e il fratello Robb;
  • Joffrey Baratheon, per aver fatto decapitare Ned Stark;
  • Ser Meryn Trant, per aver ucciso il suo istruttore Syrio Forel;
  • Thoros of Myr, per aver mandato Gendry da Melisandre.

Arya Stark: chi rimane nella lista nera

Alcuni dei personaggi presenti nella lista nera di Arya Stark sono ancora in vita e solo nell’ottava e ultima stagione si scoprirà qual sarà il loro destino. Ecco i nomi superstiti e i motivi per cui Arya li vuole morti :

  • Cersei Lannister, per aver arrestato il padre ma come abbiamo scoperto nell’ultima puntata ormai il destino di Cersei sembra segnato e non da Arya!
  • The Hound (il Mastino), per aver ucciso il suo amico Mycah ma anche lui è morto non per mano di Arya nell’ultimo epidio;
  • The Mountain (la Montagna), per aver torturato le persone ad Harrenahal, anche lui morto non per mano di Arya;
  • Melisandre, per aver preso Gendry anche lei morta non per mano di Arya!
  • Ser Ilyn Payne, per aver decapitato Ned Stark.