Mercatini Natale 2021,i più strani al mondo: cosa sapere

Siete amanti dei mercatini di Natale? Non ve ne siete mai persi uno durante il periodo natalizio? Se non lo sapete ancora, vogliamo dirvi che non esistono solamente i soliti mercatini di tradizioni che siamo abituati a vedere, ma bensì esistono dei mercatini più strani e bizzarri? Stiamo parlando di quelli che, oltre al vin brulé, a babbo natale, agli gnomi, hanno quel qualcosa di locale, di folkloristico e di bizzarro.

Mercatini Natale 2021, i più strani al mondo: l’elenco

Senza perderci troppo in chiacchiere, andiamo subito a vedere l’elenco dei 5 mercatini al mondo più bizzarri e strani:

  • Il mercatino di Natale di Valkenburg: si trova in Olanda, è poco adatto a chi soffre di claustrofobia e si estende per 10 chilometri nelle grotte ai piedi del Cauberg, è  dotato di percorsi che lo rendono idoneo anche a disabili motori;
  • Il mercatino Striezelmarkt di Dresda:  troviamo la casa degli Pflaumentoffel, omini fatti di prugna, con le sembianze di piccoli spazzacamini, tipici dolci di quest’area della Germania;
  •  Chiusa (Bolzano): diventa medievale, illuminandosi con candele e fiaccole che adornano la città, inoltre dei “guardiani notturni” passeggiano per i vicoli raccontando storie e tradizioni oltre a giocolieri, artisti di strada e mangiatori di fuoco;
  • La versiona natalizia del mercato delle pulci di Dublino: la sua stranezza sta nella commistione di design ispirato al Natale a oggetti fortemente profani che richiamano tutto il paganesimo che irrompe nella cristianità irlandese;
  • Mercatino che si tiene nella città natale di Dickens, a Rochester (Gran Bretagna): ogni anno festeggia il suo illustre storico concittadino, con bancarelle tra le quali si aggirano i personaggi dei suoi romanzi.

Mercatini Natale 2021, i più strani al mondo: quando andare

I mercatini di Natale bizzarri e strani rimarranno allestiti dagli inizi di dicembre fino ai primi di gennaio circa. Per un mese e più avrete l’occasione di visitarli e di godere dal vivo della magia del natale. Per scegliere i giorni in cui partire dovrete tenere presente diversi fattori; se volete evitare di trovare troppa confusione vi conviene andare un fine settimana non festivo. Se invece la confusione non vi disturba, scegliete un giorno e immergetevi con tutte le scarpe nell’atmosfera natalizia e dei mercatini.

Leggi anche: