Discoteche d’Italia: le mete preferite dai giovani

Le discoteche sono da sempre le mete preferite dai ragazzi, soprattutto nel periodo delle vacanze estive. I veri appassionati del genere prediligono da sempre Ibiza, l’isola spagnola piena di locali alla moda dove potersi divertire fino al mattino. Non dimenticate che, però, anche l’Italia offre una serie di discoteche bellissime in cui vengono organizzate serate di ogni genere e dove suonano i migliori dj internazionali. Ecco i locali migliori da non perdersi da nord a sud!

Leggi anche:

Discoteche d’Italia: la classifica 2019 dei migliori locali

Come ogni anno, nella classifica delle migliori discoteche d’Italia si riconfermano dei locali che ormai sono diventati dei veri e propri cult tra gli appassionati di musica dance. Ecco la classifica generale per il 2019:

  • Cocoricò: il locale di Riccione è il tempio della musica techno dagli anni Novanta fino ad oggi; ha una struttura in acciaio e vetro a forma di piramide ed è frequentata da tantissimi turisti anche stranieri;
  • Duel Beat: è un ex cinema di Pozzuoli che è diventato successivamente una discoteca; ogni serata ha un tema diverso spesso e spesso il locale è sede di istallazioni di arte contemporanea;
  • Altro Mondo’s Studios: è un locale di Miramare, in provincia di Rimini, ed è una delle discoteche più visitate della Riviera Romagnola;
  • Guendalina: è la discoteca più famosa di Santa Cesarea Terme, in provincia di Lecce, e si caratterizza per un impianto audio di livello altissimo;
  • Tenax: è la discoteca più famosa di Firenze; è la meta notturna preferita da chi ama il genere dark, punk e tutta la musica con un sound anglosassone;
  • Raya: il locale si trova a Panarea e si caratterizza per una vista panoramica che la rende unica nel suo genere;
  • Music on the Rocks: è la discoteca più famosa di Positano; la particolarità di questo locale è che è scavato nella roccia e quindi si può ballare e divertirsi guardando le stelle e stando sugli scogli;
  • Africana: la discoteca di Praiano sulla Costiera Amalfitana è situata all’interno di una grotta quasi a livello del mare.