Parata 2 giugno 2021: gli aggiornamenti

Anche quest’anno, nel 75esimo anniversario della nostra Repubblica, il cielo di Roma, la nostra bella capitale, si colorerà di rosso, bianco e verde, i colori della nostra amata bandiera. Secondo alcune voci che si susseguono da tempo, la giornata del 2 giugno passerebbe inosservata; e invece no, come ogni anno potremo assistere alla parata delle frecce tricolore. Ovviamente a causa delle restrizioni ci sarà qualche limitazione, seguiteci attentamente.

Leggi anche: 2 giugno 2021: parata e frecce tricolori, il programma

Parata 2 giugno 2021: in volo anche l’1 giugno

Voi, cittadini della nostra bella Roma dalle 11.30 alle 12.00 alzate gli occhi al cielo e potrete assistere al volo delle frecce tricolore. Ovviamente non ci sarà la parata vera e propria che, come saprete, si svolge il 2 giugno; ma l’Areonautica militare si è lasciata andare a delle indiscrezioni dicendo che oggi, 1 giugno, avrebbero fatto le prove tra le vie del cielo di Roma.

Parata 2 giugno 2021: il programma

Mercoledì 2 giugno 2021 dalle 08.40 alle 09.30, in occasione del 75° anniversario della proclamazione della Repubblica, le Frecce Tricolori effettueranno sorvoli sulla Capitale dal suolo a 2000 piedi. Per la Festa della Repubblica, tuttavia, è confermata l’assenza della parata lungo i Fori imperiali delle forze armate così come alle 9.15 verrà depositata la corona di alloro sulla Tomba del Milite Ignoto.

Parata 2 giugno 2021: le limitazioni di volo

Durante le operazioni su Roma saranno attive le seguenti limitazioni al volo, non sarà disponibile lo spazio aereo per altri velivoli su La Storta, La Giustiniana, Prima Porta, Fidene, Settebagni, Settecamini,Tor Bella Monaca, Torrenova, Trigoria e Aurelia. In più, il traffico da/per Ciampino potrà subire ritardi, il traffico da/per Fiumicino potrà subire ritardi visto l’ultilizzo del pista 25, mentre l’aeroporto di Roma-Urbe sarà chiuso a tutto il traffico aereo.

Potrebbe interessarti: