Pi Greco Day 2019: arriva la giornata dedicata alla costante matematica

Siete pronti anche quest’anno a celebrare il Pi Greco Day? La ricorrenza, prevista per il prossimo 14 Marzo, è dedicata alla costante matematica più famosa e utilizzata al mondo. La scelta di questo giorno specifico del calendario deriva dal formato utilizzato maggiormente negli Stati Uniti in cui si indica prima il mese e poi il giorno, quindi 3 e 14 che corrisponde all’approssimazione ai centesimi di pi greco. Fu il fisico statunitense Larry Shaw a istituire per primo l’evento nel 1988. La prima manifestazione ha avuto luogo all’Exploratorium di San Francisco con un corteo circolare attorno a uno degli edifici della biblioteca e la successiva vendita di torte alla frutta decorate con le cifre decimali del pi greco.

Leggi anche:

Pi Greco Day 2019: gli eventi dedicati alla ricorrenza

Il Pi Greco Day è dedicato alla costante più utilizzata da studenti e uomini del mondo scientifico, ma in generale celebra il mondo intero della matematica. Ecco gli eventi in programma per festeggiare il Pi Greco Day in Italia:

  • Gara di matematica indetta dal Miur: si tratta di una competizione che si svolgerà presso la Sala Comunicazione del Ministero in cui gli studenti di alcune scuole primarie e secondarie di I e Il grado, organizzati in squadre, avranno a che fare con una serie di quiz matematici;
  • Gara online di Redooc: si tratta di un quiz di matematica gratuito da svolgere sulla piattaforma online di Redooc ed aperto agli studenti di vario livello scolastico;

Pi Greco Day 2019: idee alternative per festeggiare

È possibile onorare la ricorrenza del Pi Greco Day anche in modo divertente, coinvolgendo i propri compagni di classe e magari i professori. Ecco qualche idee alternativa su come festeggiare:

  • Tornei di matematica in classe: un’idea originale potrebbe essere quella di formare diverse squadre all’interno della classe e di organizzare una sorta di mini torneo a tempo in cui i gruppi si confrontano su quiz matematici con i professori in veste di giudici;
  • Gare di corsa: in onore della costante matematica è possibile organizzare delle gare di corsa tra amici su una distanza pari a 3,14 miglia, che sono equivalenti a 5.503 metri;
  • Preparazione di torte a tema: tralasciando la matematica, si può festeggiare anche preparando delle torte a tema così come prevedeva la prima edizione del 1988; in inglese, infatti, la parola ‘pie’ (torta) ha un’assonanza con ‘Pi’ e quindi si è diffusa la tradizione di cucinare dolci decorati con le cifre decimali del pi greco;
  • Festa a tema: l’idea più allettante è quella di organizzare una festa a tema con decorazioni e cibi ispirati al pi greco e magari maschere originali in onore dei matematici più famosi della storia; ci si potrebbe, ad esempio, travestire da Albert Einstein che tra l’altro è nato proprio il 14 Marzo.