Quali fiori sbocciano in primavera

di | 8 Marzo 2021

Quali fiori sbocciano in primavera? Le piante che fioriscono in primavera ci annunciano l’inizio della tanto attesa nuova stagione, quella che sono in molti ad attendere con ansia, specie dopo la fine di un lungo e freddo inverno. Come ben sappiamo, i fiori della primavera arricchiscono i panorami regalando loro incredibili colori accesi. Rallegrano l’atmosfera, mettono voglia di ammirarli. Non c’è niente di meglio che annusare un gruppetto di viole del pensiero per tirarsi su di morale. Ma le viole non sono le uniche varietà a segnalare la fine delle fredde giornate invernali. Ecco tutti gli altri fiori che annunciano la primavera.

Fiori primaverili nomi e immagini

I fiori che sbocciano in primavera sono parecchi, sotto vi elenchiamo i più comuni con annesse immagini, per farvi un’idea di cosa stiamo parlando ed aiutarvi a conoscerli se non li avete mai visti dal vivo.

Leggi: Quali frutti maturano in primavera

Narcisi

Quali fiori sbocciano in primavera

I narcisi sono i bulbi primaverili più allegri. I più comuni sono gialli, ma è possibile reperirli anche rosa. Vanno piantati in autunno e costituiscono uno dei primi segnali della fine dell’inverno. Alcuni di essi sono super profumati.

Tulipani

Quali fiori sbocciano in primavera

Ne esistono così tante varianti da non rendere possibile elencarle tutte: ci sono letteralmente migliaia di diversi tipi di tulipani distribuiti in 15 classificazioni ufficiali. Queste riproducono praticamente tutti i colori tranne il blu. Tecnicamente costituiscono una pianta perenne, ma spesso deperiscono dopo il primo anno.

Viole

Le più classiche sono le viole del pensiero o viole tricolor. Nonostante sembri una pianta piuttosto delicata, le violette sopportano bene il freddo e durano fino ai primi mesi estivi. Si possono trovare in diverse tonalità. Nel linguaggio dei fiori la violetta è simbolo di timidezza.

Mughetto

Il mughetto è una delle piante in fiore più profumate della primavera. Dura fino all’inizio dell’estate e si caratterizza per i minuscoli steli verdi con fiori bianchi a forma di campana. Impossibile non riconoscerlo.

Glicine

Tra i fiori che annunciano la primavera c’è anche il glicine. La specie più comune è sicuramente la Wisteria sinensis. Si caratterizza per grappoli di fiori grandi e fitti che sbocciano contemporaneamente sullo stesso grappolo.

Primule

Le primule compaiono all’inizio della primavera (le più diffuse sono di colore bianco, giallo canarino, viola intenso e rosa). Piante perenni facili da curare, spesso fioriscono quando la neve è ancora in terra. Ne esistono molte varietà.

Ciliegio

Quali fiori sbocciano in primavera

In genere i fiori di ciliegio sbocciano tra fine marzo ad aprile. I loro fiori possono assumere diverse sfumature: rosa scuro quando devono sbocciare, rosa più chiaro quando sbocciano per la prima volta e  rosa pallido o bianco alla fine.

Leggi anche: