Saldi 2019: cosa dovete sapere

E’ tempo di saldi, è tempo di shopping! Avete già iniziato a spendere i vostri soldi in abbigliamento o in elettronica? Durante il periodo di saldi i negozi diventano delle stazioni ferroviarie, c’è gente che va e gente che viene, gente che porta dietro talmente tante buste che a stento se ne riescono a vedere i volti. Quando iniziano i saldi tutti abbiamo le forze per uscire, andare per negozi e cercare le occasioni e non c’è caldo o stanchezza che tengano! Avete bisogno di qualche consiglio su cosa comprare? Bene, siete nel posto giusto al momento giusto, saremo i vostri Enzo Miccio dello shopping.

Leggi anche: Inizio e fine saldi estivi 2019: calendario aggiornato

Saldi 2019: cosa comprare

Ed eccoci arrivati al momento clou della nostra bella chiacchierata, ovvero i nostri consigli su cosa poter comprare con i saldi. E’ vero che bisogna approfittare delle super offerte che si possono trovare in questi periodi, ma è altrettanto vero che bisogna comprare e spendere i propri soldi con intelligenza senza strafare e senza buttare soldi al vento. Durante questo periodo dovete concentrare le vostre spese su cose che vi possono servire sia per la stagione estiva che per quella invernale, se riuscite a trovare delle occasioni. Torniamo a noi: cosa comprare, e non ci riferiamo solo all’abbigliamento ma anche all’elettronica:

  1. Macchina del caffè con le cialde: chi potrebbe mai rinunciare al caffè ogni mattina? E se riuscissimo a trovare una bella macchina con le cialde in saldo?
  2. Smartphone: se dovete cambiare il vostro telefono perché ormai è un po’ vecchiotto, questo è il periodo ideale;
  3. Pc: c’è chi li usa per lavorare e chi per studiare, ma sono sempre utili e più li acquistiamo di una certa qualità, più abbiamo garanzie che ci durino nel tempo;
  4. Abbigliamento: uomini e donne scatenatevi, rifatevi i guardaroba, ma ricordate con intelligenza e con moderazione.

Saldi 2019: il calendario

Per concludere, ecco a voi il calendario con le date aggiornate:

  • Abruzzo: dal 6 Luglio al 29 Agosto
  • Basilicata: dal 2 Luglio al 2 Settembre
  • Calabria: dal 6 Luglio al 1 Settembre
  • Campania: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Emilia Romagna: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Friuli-Venezia Giulia: dal 6 Luglio al 30 Settembre
  • Lazio: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Liguria: dal 1 Luglio al 14 Agosto
  • Lombardia: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Marche: dal 6 Luglio al 1 Settembre
  • Molise: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Piemonte: dal 6 Luglio al 26 Agosto
  • Puglia: dal 6 Luglio al 15 Settembre
  • Sardegna: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Sicilia: dal 1 Luglio al 15 Settembre
  • Toscana: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Umbria: dal 6 Luglio al 30 Agosto
  • Valle d’Aosta: dal 6 Luglio al 20 Agosto
  • Veneto: dal 6 Luglio al 31 Agosto
  • Provincia autonoma di Bolzano: dal 5 Luglio al 17 Agosto.

Non perderti: