San Valentino: come festeggiare nel 2021

Quest’anno la festa di San Valentino non sarà tinta solo di colore rosso come l’amore e la passione, ma nella maggior parte delle regioni italiane avrà qualche sfumatura di giallo. Non siamo impazziti, cerchiamo di fare qualche previsione su cosa si potrà fare in zona gialla. Per quest’anno è andata così, dobbiamo rispettare le regole e cercare di fare quello che ci è consentito senza infrangere le misure di prevenzione dettate dal governo. L’amore non va in vacanza, quindi rimbocchiamoci le maniche e organizziamo un San Valentino in zona gialla.

Leggi: Idee regalo per lei a San Valentino 2021

San Valentino 2021: cosa fare in zona gialla

Come sappiamo tutti ormai da mesi l’Italia si è colorata di giallo, arancione e rosso; ogni zona ha delle regole che vanno necessariamente rispettate. San Valentino è ormai alle porte e noi vogliamo aiutarvi a prepararvi ai festeggiamenti che saranno consentiti nella zona gialla. Prima regola, alle 22:00 dovrete essere a casa perché c’è il coprifuoco; se sarà possibile cenare in un ristorante sceglietene uno che non sia troppo affollato. Per stupire il vostro partner potrete proprorgli un aperitivo vista mare o nel centro della vostra città.

San Valentino 2021: dove andare in zona gialla

Che sia gialla, rossa o arancione, l’importante è trascorrere il vostro San Valentino con il vostro partner e, anche se dovrete rispettare delle regole e non potrete fare proprio tutto quello che volete, troverete sicuramente il posto giusto dove andare. In zona gialla, se vi è possibile, potete portare il vostro partner in centro città, fare una passeggiata romantica in riva al mare o ancora un romantico aperitivo, ma ricordate che alle 22.00 dovrete rigorosamente essere a casa. Che la forza di Cupido e dell’amore sia con voi, anche in zona gialla.

Non perderti: Dove andare a San Valentino 2021 in base al DPCM vigente