Riepilogo LinkedIn: cosa sapere

Cos’è il Riepilogo su LinkedIn? Se avete un profilo su questo efficace social del mondo del lavoro dovete fare attenzione a compilare bene il Riepilogo, una descrizione di voi stessi che si trova il sommario. Si tratta, in sostanza, di una presentazione importantissima ai fini di una possibile assunzione. Qui potrai parlare di te stesso, di quello che sai fare e quali sono i tuoi obiettivi personali. Inoltre, è utile inserire anche le esperienze lavorative, così da mettere in risalto le tue capacità.

Leggi anche: Linkedin: differenza tra sommario e riepilogo

Come scrivere il Riepilogo su LinkedIn

In poche parole quindi nel Riepilogo di LinkedIn devi assolutamente scrivere chi sei, quali sono le tue esperienze, le tue competenze e capacità, perché dovresti essere assunto. Il testo va scritto quindi in maniera tale da attirare l’attenzione di clienti e aziende, curando i dettagli come si costruisce la vetrina di un negozio o si prepara una campagna pubblicitaria. Devi quindi per prima cosa raccontare te stesso in maniera chiara e semplice, ovviamente cercando di essere aderente alla realtà dei fatti. Ricorda che i caratteri disponibili sono 2.000, ma quelli visibili immediatamente sono i primi 200: quindi, nelle prime righe dovrai scrivere le cose più importanti, ovvero gli obiettivi professionali e le tue capacità. Una volta scritta l’introduzione, non devi fare altro che mettere in evidenza i tuoi punti di forza e valorizzarti il più possibile, citando magari anche qualche esperienza e facendo attenzione all’utilizzo delle parole chiave relative al tuo settore di competenza. Ricorda poi di inserire i tuoi contatti e soprattutto fai molta attenzione alla forma: controlla gli errori grammaticali, i refusi, la costruzione dei periodi. Soprattutto, cerca di scrivere in modo semplice e chiaro: i giri di parole e le frasi contorte non ti aiuteranno ad attirare l’attenzione di aziende o clienti. Snellisci il testo strutturandolo in paragrafi, inserendo elenchi puntati e magari evidenzia le parole più importanti con il grassetto. LinkedIn inoltre ti dà la possibilità di inserire anche dei media, quindi sfrutta anche questa opportunità per pubblicizzare al meglio il tuo profilo.

Potrebbe interessarti: Profilo LinkedIn studente: creazione e ottimizzazione

Esempio di riepilogo LinkedIn

Ecco un semplice esempio su come strutturare il tuo riepilogo LinkedIn.

Insegnante di Matematica presso le scuole medie e superiori laureato in Scienze Matematiche. Cerco lavoro presso istituti privati e/o paritari o associazioni per il doposcuola.

Adoro stare con i ragazzi e, per quanto la matematica non piaccia molto ai ragazzi, i miei allievi riescono a seguire addirittura un’intera ora di lezione senza sbadigliare! Osservare i miglioramenti e i traguardi di giovani menti è il mio pane quotidiano e a volte mi diletto ad organizzare giochi e gare tra gli studenti, anche con l’utilizzo delle nuove tecnologie.

Cosa aspettate? Contattatemi! Ecco il mio recapito: 

Leggi: