Costi e Convenzioni dell'Università UER

Costi e Convenzioni dell'Università UER

La UER è una università pubblica non statale che ha a disposizione dei propri iscritti corsi di studio mirati all’insegnamento delle scienze umane, tra cui Giurisprudenza, Economia, Psicologia, Scienze della Formazione Primaria, Turismo, Economia e Transizione Digitale. In questo nostro approfondimento vi parleremo, nello specifico, dei costi dei corsi di laurea, dei master e dei corsi singoli della UER. Inoltre capiremo come funzionano i pagamenti veri e propri della retta ed inoltre se ci sono a disposizione borse di studio, agevolazioni e convenzioni.

Iniziamo, pronti alla lettura?

 

In questa guida:

Costi e Convenzioni dell'Università UER

Università UER: costi, prezzi e tasse

L’università UER ha costi variabili in base al corso scelto che sia esso di tipo triennale oppure magistrale e ancora nel caso di master oppure di corsi singoli. A queste cifre vanno aggiunte ulteriori spese che non sono calcolate nella retta annuale, perciò i costi per il materiale didattico da acquistare come libri e dispense, inoltre i soldi da tenere da parte per vitto e alloggio per chi è fuori sede, oppure per i mezzi di trasporto pubblici per chi è pendolare. Ora vediamo nel dettaglio quali sono i costi e le tasse!

Costi dei Corsi di laurea UER

L’università UER ha i seguenti costi per i corsi di laurea triennale e magistrale:

  • Triennale Economia 7000 euro
  • Triennale Psicologia 7000 euro
  • Triennale Turismo 37o0 euro
  • A ciclo unico Giurisprudenza 7000 euro
  • A ciclo unico Scienze della Formazione Primaria 37o0 euro
  • Magistrale Economia 7000 euro
  • Magistrale Psicologia 7000 euro
  • Magistrale Transizione digitale 5000 euro

Tutti gli studenti devono pagare la tassa regionale per il diritto allo studio che corrisponde a 140 euro. La tassa regionale per il diritto allo studio è dovuta in caso di revoca o decadenza della borsa di studio.

Costi dei Master UER

L’offerta formativa non termina con i corsi di laurea triennale e magistrale. Per ogni area di studio, infatti, l’ateneo propone diversi master di I e II livello. Anche in questo caso i costi sono variabili:

La tassa ordinaria d’iscrizione per il Master di I livello in Sustainable Human Resource Management (SHRM) – III Edizione è stabilita in 5.900 euro da versare in unica soluzione, oppure in 4 rate secondo il seguente calendario:

  • Iª rata € 1.475 (+ €16 imposta bollo) all’atto dell’immatricolazione
  • IIª rata € 1.475 entro il 31 gennaio 2025
  • IIIª rata € 1.475 entro 30 aprile 2025
  • IVª rata € 1.475 entro 31 luglio 2025

La tassa ordinaria d’iscrizione al Master Gestione della Previdenza Pubblica e Complementare. Fondi pensione ex d.m. 108/20, fondi sanitari e assicurazioni è stabilita in 1.300 euro (+ 16 euro di imposta bollo), da versare in una unica soluzione al momento dell’immatricolazione, oppure in più soluzioni come segue:

  • Iª rata € 650 (+ €16 imposta bollo) all’atto dell’immatricolazione;
  • IIª rata € 650 entro 30 marzo 2024

Le persone non sono in possesso dei requisiti di iscrizione (ossia una Laurea ai sensi del D.M. 509/99 e ai sensi del D.M. 270/2004 oppure Lauree specialistiche ai sensi del D.M. 509/99 e lauree magistrali ai sensi del D.M.270/2004) possono partecipare come uditori e frequentare i primi cinque moduli del Master, inclusi convegni e workshop, per un totale di almeno 300 ore di formazione.

Costo dei Corsi Singoli UER

Tutte quelle persone che sono in possesso di un titolo di studio che permetta l’accesso all’ateneo, anche se iscritti ad altre realtà, possono chiedere di essere ammessi a partecipare a corsi singoli che fanno parte dell’offerta formativa. La domanda di iscrizione a singole attività formative deve essere presentata attraverso il sistema informatico Esse3, corredata di imposta di bollo virtuale di 16 euro. Il futuro studente deve iscriversi sul portale esse3 ed effettuare la domanda di iscrizione a singoli corsi. Poi deve inviare via mail la ricevuta di pagamento del MAV da 16 euro e indicare nella mail le attività da sostenere. A questo punto viene creato il bollettino MAV relativo all’intero costo degli esami.

Gli allievi che si iscrivono a corsi singoli devono pagare tasse e contributi in una unica soluzione e in proporzione ai CFU che vuole acquisire. Il costo di un singolo credito formativo universitario è pari a 30 euro. Per l’iscrizione ai singoli insegnamenti offerti in lingua inglese gli studenti devono pagare il bollo virtuale da 16 euro e un contributo accademico di importo pari a 100 euro per ogni credito attribuito dal corso scelto. Inoltre c’è la possibilità di iscriversi a diversi corsi singoli che comportino l’acquisizione totale di un massimo di 24 CFU per un semestre e 48 per un intero anno accademico.

Retta UER: pagamenti e rate

La retta UER va pagata attraverso il MAV Online (pagamento mediante avviso), reso disponibile nel Sistema informatico di Ateneo Esse3, e si può fare anche in quatto rate. I pagamenti devono essere effettuati utilizzando i moduli bancari MAV che si possono stampa online e disponibili nella sezione “Segreteria – Pagamenti” effettuando il login nel proprio profilo personale.

Il versamento attraverso MAV si può fare con uno dei seguenti metodi:

  • presso qualsiasi banca del territorio nazionale italiano
  • online tramite home banking (in Italia)
  • con carta di credito o PayPal tramite Scrigno Pago Facile (sia per utenti registrati che non registrati al servizio);
  • presso lo sportello dell’Ufficio Economato

La procedura di accredito pagamenti necessita dai 2 ai 4 giorni lavorativi per essere completata. Proprio per questo motivo, soprattutto a ridosso degli esami o della domanda di laurea, è consigliato provvedere per tempo al pagamento in modo da far pervenire automaticamente l’accredito (visto che non è automatico come succede invece per PagoPa). Il pagamento delle tasse e dei contributi deve essere effettuato senza apportare ai MAV alcuna modifica.

Convenzioni UER

L’università UER prevede numerose convenzioni, agevolazioni e borse di studio a disposizione degli studenti. Ecco quelle per i Corsi di Laurea Triennale e Magistrale a ciclo unico:

  • 100 per cento di sconto dei contributi accademici per studenti che si diplomano con votazione 100
  • 20 per cento di sconto dei contributi accademici per studenti che si diplomano con votazione da 80/100 in su
  • 10 per cento di sconto dei contributi accademici per tutti gli studenti

Per i Corsi di Laurea Magistrale:

  • 20 per cento di sconto sui contributi accademici per tutti i laureati triennali che conseguano il titolo entro l’ultima sessione utile di riferimento

Inoltre per andare incontro alle necessità degli allievi, UER ha stipulato convenzioni con importanti banche che mettono a disposizione dei giovani universitari, prestiti vantaggiosi. Grazie ad una partnership con BNL BNP Paribas, per svolgere i Corsi di Laurea, i Master e i Corsi di Dottorato di Ricerca di UER è possibile richiedere il prestito BNL FUTURIAMO che permette di far fronte all’impegno economico necessario (da un minimo di 5000 euro ad un massimo di 70000 euro)per affrontare il percorso di studi, finanziando le spese relative alla retta, all’acquisto dei libri di testo, all’alloggio per i fuori sede e all’acquisto di un computer o un Tablet. Inoltre UER ha firmato un accordo anche con Intesa Sanpaolo che, con il prestito “Per Merito”, mette a disposizione fino a 50.000 euro – senza necessità di garanzia patrimoniale – agli studenti che vogliono frequentare università o studi post diploma. Ecco ulteriori sconti:

  • Riduzione del 100 per cento sui contributi accademici per l’iscrizione al primo anno per gli studenti con una votazione di maturità pari a 100/100 (esclusa tasse iscrizione – valida per i primi 50 in ordine cronologico che termineranno l’immatricolazione)
  • Riduzioni fino al 20 per cento per le pre-immatricolazioni al 1° anno di corso
  • Riduzione del 20 per cento sui contributi accademici per componenti dello stesso nucleo familiare per i corsi di laurea in Giurisprudenza, Economia e Psicologia
  • Riduzioni fino al 20 per cento sui contributi accademici per convenzioni aziendali attive per i corsi di laurea in Giurisprudenza, Economia e Psicologia
  • Esonero totale (sia dai contributi accademici che dalle tasse) per disabilità pari o superiore al 66 per cento

Infine il Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri e UER hanno siglato un accordo nell’ambito dell’iniziativa “PA 110 e lode” che dà modo a tutti i dipendenti pubblici di avere a disposizione dei soldi per accedere all’istruzione universitaria per corsi di laurea, corsi di specializzazione e master. Ecco tutti i vantaggi:

  • 3900 euro all’anno, per i corsi di studio triennale, magistrale e a ciclo unico di Economia, Psicologia, Giurisprudenza e Transizione Digitale
  • 2300 euro all’anno, per il corso di laurea triennale in Turismo e Valorizzazione del Territorio e per Scienze della Formazione Primaria
  • Offerta Post Lauream: 30 per cento sull’importo complessivo
  • Esonero dalle prove di ammissione per tutti i Corsi di laurea triennali e magistrali: sostituite da un semplice colloquio conoscitivo con Orientamento e Ammissioni.
  • Nessuna frequenza obbligatoria
  • Didattica erogata in presenza e a distanza in modalità sincrona (piattaforme di videoconferenza)

 

Per scoprire tutte le convenzioni disponibili (che sono in continuo aggiornamento) ed anche tutte le agevolazioni, vi consigliamo di compilare il form qui di seguito: gli esperti di AteneiOnline vi risponderanno il prima possibile per darvi una consulenza gratuita e per rispondere a tutti i vostri dubbi.

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master

Commenti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti