Costi e Convenzioni dell'Università Unibz

Costi e Convenzioni dell'Università Unibz

La Unibz è una università non statale riconosciuta legalmente che mette a disposizione corsi di laurea triennale, laurea magistrale, Master di primo e secondo livello, Dottorati di Ricerca. La caratteristica principale di questo ateneo è il fatto di avere un insegnamento trilingue, perciò in italiano, in inglese e in tedesco. Addirittura la Facoltà di Scienze della formazione ha a disposizione anche una sezione in lingua ladina. In questa guida approfondiremo, nello specifico, i costi dei corsi di laurea, dei master e dei corsi singoli della Unibz. Non mancherà un approfondimento sui pagamenti veri e propri della retta, e inoltre sulle agevolazioni, convenzioni e borse di studio.

Cominciamo, pronti alla lettura?

 

In questa guida:

Costi e Convenzioni dell'Università Unibz

Università Unibz: costi, prezzi e tasse

Ma quanto costa studiare all’Università Unibz? La retta annuale Unibz ha un costo variabile e va da un minimo di 1.350 euro per il primo anno di studi e arriva a un massimo di 1.750 euro dal secondo anno in poi. Ora vediamo nel dettaglio tutti i prezzi!

Costi dei Corsi di laurea Unibz

Come già detto in precedenza la retta annuale Unibz per i corsi di laurea triennale e/o magistrale ha un costo che va da un minimo di 1.350 euro per il primo anno di studi e arriva a un massimo di 1.750 euro dal secondo anno in poi. Ecco i costi nel dettaglio:

Studenti/studentesse fino a un anno oltre la durata normale del corso

  • 1° rata: 764 euro entro ottobre
  • 2° rata: 600 euro entro marzo

Studenti/studentesse a partire dal secondo anno oltre la durata normale del corso

  • 1° rata: 1064 euro entro ottobre
  • 2° rata: 600 euro entro marzo

Il costo della prima rata, in entrambi i casi, comprende la tassa provinciale per il diritto allo studio pari a 164 euro.

Il pagamento della prima rata è obbligatorio per l’immatricolazione. Ricordiamo che le persone ammesse in graduatoria devono confermare il posto effettuando proprio il pagamento della prima rata delle tasse. Chi non lo fa entro il termine, risulta rinunciatario del suo posto, che verrà offerto alla persona che segue nella graduatoria della relativa sessione. Chi versa la prima rata non ha diritto di rimborso, fatta eccezione del caso in cui un corso di studio non venga attivato nel relativo anno accademico, una persona non superi l’esame di maturità, una persona non sia capace di intraprendere gli studi a causa di problemi di salute gravi e documentati, una persona non ottenga i documenti necessari per l’immatricolazione da parte della rappresentanza italiana estera (vale solo per cittadini/cittadine non UE residenti all’estero).

Costi dei Master Unibz

I Master Unibz a disposizione sono di primo o di secondo livello: grazie a questi percorsi si può ottenere un titolo accademico diverso dalla laurea e allo stesso tempo una specializzazione in più per avere un curriculum più ampio da proporre nel mondo professionale.

Principalmente si tratta di corsi di formazione e di aggiornamento per insegnanti della scuola dell’infanzia e della scuola di ogni grado. Lo Studium Generale ha un costo di 450 euro (inclusa l’imposta di bollo), mentre il corso universitario di formazione per docenti di Sostegno didattico per le scuole in lingua tedesca e ladine ha un costo di 20 euro per ogni credito formativo universitario (CFU).

Costi dei Corsi Singoli Unibz

L’iscrizione a corsi singoli Unibz permette di frequentare uno o più corsi per un numero massimo di 40 CFU nel corso di un anno accademico e di sostenere i relativi esami entro il termine stabilito nel modulo di iscrizione. Gli iscritti a questi corsi devono pagare 200 euro per ogni materia (inclusa l’imposta di bollo).

Sono esonerati dal pagamento le persone con disabilità o invalidità ai sensi dell’art. 6, gli studenti e le studentesse del Conservatorio di Musica Claudio Monteverdi e dello Studio Teologico Accademico Bressanone (esclusivamente per l’iscrizione ai corsi della Facoltà di Scienze delle Formazione), il personale tecnico-amministrativo di Unibz, che soddisfa i requisiti per l’iscrizione a corsi singoli e frequenta singoli insegnamenti nell’ambito del loro programma di formazione.

Retta Unibz: pagamenti e rate

Ricordiamo che in merito alla retta Unibz, oltre a questa spesa va pagata la tassa provinciale per il diritto allo studio universitario il cui ammontare è fissato ogni anno dalla Provincia Autonoma di Bolzano. I cittadini non UE che vivono all’estero corrispondono una tassa di preiscrizione pari a 50 euro per ogni corso di laurea e laurea magistrale.

La domanda di immatricolazione deve essere consegnata in Segreteria studenti entro il termine indicato nella graduatoria di ammissione e le domande sono accettate in ordine cronologico.

I pagamenti vanno effettuati con PagoPa: si tratta del nuovo sistema di gestione dei pagamenti elettronici dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID). A seconda della procedura, ogni studente riceve un avviso di pagamento in cui trovare il codice di avviso (IUV) che identifica in modo univoco il pagamento il codice fiscale di Unibz.

Il ritardato pagamento comporta l’applicazione di una indennità di mora pari a 30 euro. Ricordiamo che chi non è in regola con il pagamento di tasse e contributi non può sostenere gli esami né può ottenere il congedo per trasferirsi ad un altro ateneo oppure per passare ad altro corso di studi. Infine chi è fuori corso, dal secondo anno oltre la durata normale del corso ci sono da pagare ulteriori 300 euro oltre alle tasse classiche.

Convenzioni Unibz

In merito alle convenzioni, agevolazioni e borse di studio Unibz, partiamo col dire che chi ha una disabilità riconosciuta ai sensi dell’articolo 3, comma 1, della legge n. 104/1992, o una invalidità riconosciuta pari o superiore al 66 per cento, ha diritto all’esonero totale dalle tasse universitarie. Per poter beneficiare dell’esonero, basta portare in segreteria il certificato rilasciato dall’autorità sanitaria. Vanno pagati solo i 16 euro della marca da bollo.

Chi è iscritto ad un corso di laurea o laurea magistrale ed è vincitore di una borsa di studio della Provincia Autonoma di Bolzano ha diritto al rimborso delle tasse universitarie versate per l’anno accademico. Eventuali indennità di mora per ritardato pagamento invece non vengono restituite. Ecco le borse di studio a disposizione:

  • Borse di studio del Governo italiano
  • Borse di studio per studenti austriaci
  • Borse di studio per studenti germanici (BAföG)
  • Borse di studio per corsi estivi o corsi intensivi di lingua presso università germaniche

Inoltre gli studenti con gravi problemi personali o familiari certificati sopravvenuti dopo l’inizio degli studi possono presentare ogni anno presso la Segreteria studenti domanda al Rettore di esonero dalle tasse di iscrizione, il quale deciderà in merito. Le persone a partire dai 60 anni si possono iscrivere come senior students e frequentare, pagando una tassa annuale di 100 euro (inclusa l’imposta di bollo).

In merito alle convenzioni per i programmi di studio offerti con altre università o istituti, le tasse e le modalità di pagamento vengono fissate nella convenzione (per i programmi UE nei singoli programmi). Gli allievi delle scuole secondarie superiori, con le quali l’ateneo ha stipulato una convenzione, possono partecipare a titolo gratuito a singole attività didattiche previste nella convenzione e sostenere i relativi esami. Grazie alla Student card è possibile aver sconti nell’utilizzo di numerosi servizi come il cinema, il teatro, i musei ed i concerti. Il Gruppo Poli (Poli, MiniPoli, IperPoli, Orvea, IperOrvea, CC Amort e Grandi Magazzini Regina) mette a disposizione di tutti gli iscritti uno sconto tra il 15 ed il 25 per cento su un numero massimo di pezzi per prodotti inseriti all’interno di una specifica categoria.

Il Teatro Stabile di Bolzano ha sconti sull’abbonamento annuale e la possibilità di avere un secondo abbonamento a titolo gratuito. Gli allievi possono avere sconti speciali per concerti sinfonici e opere offerti dall’orchestra regionale Haydn esibendo la tessera studenti alla biglietteria di Bolzano o di Trento.

 

Per scoprire tutte le convenzioni a disposizione (che sono in continuo aggiornamento) ed anche tutte le agevolazioni, vi consigliamo di compilare il form qui sotto: gli esperti di AteneiOnline vi risponderanno il prima possibile per darvi una consulenza gratuita e per rispondere a tutte le vostre domande.

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su Atenei, Corsi di Laurea e Master

Commenti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti