Concerti Dardust nel 2024: date, biglietti, e scaletta - Studentville

Concerti Dardust nel 2024: date, biglietti, e scaletta

Tutte le info utili sui concerti che Dardust si appresta a tenere nel corso del 2024: date, biglietti, e possibile scaletta delle serate.
Concerti Dardust nel 2024: date, biglietti, e scaletta

Concerti Dardust 2024

Dardust, vero nome Dario Faini, suonerà in diverse occasioni durante l’estate 2024: pochi concerti che, se ne siete fans, non dovreste perdervi. Pianista italiano di fama mondiale della nuova generazione, autore e produttore di successo con oltre 90 dischi di platino alle spalle, Dardust ha pubblicato una trilogia di dischi: “7” (2015), “Birth” (2016), e “S.A.D Storm and Drugs” (2020). Dal 2019, ha collaborato con artisti come Mahmood, Elodie, Irama, Lazza e Angelina Mango, ed ha firmato produzioni di grande successo, anche per il Festival di Sanremo. Il brano “Sturm I – Fear” è stato scelto da Apple per un keynote nel 2020. Nel 2021, ha collaborato con Benny Benassi e Sophie and The Giants all’Eurovision Song Contest.

Le date dei concerti di Dardust nel 2024

Ma non finisce qui, perché nel 2022, ha composto la colonna sonora per il passaggio della bandiera olimpica da Pechino a Milano-Cortina 2026 e ha partecipato come Maestro Concertatore alla Notte della Taranta di Melpignano. Ha rappresentato Roma per Expo 2030 con “Humanlands – Eternal Evolution”. Ha pubblicato “Duality” a fine 2022, seguito dal Duality Tour. Nel 2023, ha lanciato il singolo “Outside” e ha ripreso la tournée con Duality + Guests, collaborando con artisti come Elisa, con la quale ha anche realizzato “Intimate – Recordings at Abbey Road”. Ha composto la colonna sonora di “Cover Story” per il film in onore dei 20 anni di Vanity Fair e attualmente lavora sulla colonna sonora del film “Mani Nude” di Mauro Mancini.

Se volete assistere ad un suo concerto da vivo questo è il momento giusto. Segnatevi queste date:

  • 14 Giugno – WMF MUSIC FEST – Bologna Fiere – Piazza Costituzione 6 – Bologna (Bologna)
  • 2 Agosto – VIVA! FESTIVAL – Arena Valle d’Itria – Strada Comunale Ronziello – Locorotondo (Bari)

In occasione del WMF MUSIC FEST, Dardust sarà accompagnato dal Sunset String Quintet. Inoltre, Dardust si esibirà giovedì 27 giugno presso il Teatro Dal Verme, alle ore 20.30, nell’ambito della rassegna Panorami sonori. 10 Years. 1 Night: è il progetto, relativo ai suoi primi anni di carriera, che presenterà durante i “Pomeriggi Musicali”. Il pianista sarà anche tra i supporter, insieme a Clara, del concerto di Lana Del Rey nell’ambito degli I-Days Milano Coca-Cola 2024 all’Ippodromo SNAI La Maura il 4 giugno.

Biglietti per i concerti di Dardust

Per partecipare a quest’ultimo evento, così come ai precedenti, potete visitare le principali piattaforme specializzate nella vendita dei biglietti per questo genere di manifestazioni. Ticketone, ad esempio, dove le tipologie a disposizione sono le seguenti.

  • Primo Settore – Intero – € 41,50
  • Secondo Settore – Intero – € 33,50
  • Balconata Vis limitata – Intero – € 27,00
  • Primo Settore Vis limitata – Intero – € 41,50
  • Secondo Settore Vis limitata – Intero – € 33,50

Concerti Dardust, la scaletta

La scaletta dei concerti di Dardust del 2024 non è ancora nota. Tuttavia, raccoglierà i più grandi successi dell’artista oltre a brani meno conosciuti. Potrebbe essere simile a quella del concerto di Milano tenuto l’anno scorso.

Atto Primo

  • Petali (Interno Giorno)
  • Nuvole in fiore
  • Sunset on M.
  • Sturm I – Fear
  • Lucciole (dalla finestra)
  • Birth
  • Dune
  • The Last Emperor (Ryuichi Sakamoto cover)
  • Komorebi (Luce Che Filtra Tra Le Foglie Degli Alberi) (with Giovanni Andrea Zanon on violin)
  • Stormi Di Origami (with Giovanni Andrea Zanon on violin)
  • Rückenfigur
  • Love Is a Losing Game (Amy Winehouse cover) (with Elodie)
  • Vertigine (Elodie cover) (with Elodie)
  • Dono Per Un Addio
  • Inno (Prologo)
  • Prisma
  • Sturm II – Ecstasy
  • Petals (Exterior Night)

Atto Secondo

  • Parallel 43
  • Addó staje
  • We’re Ready to Shine Again
  • Signore del bosco
  • Fluid Love
  • La Serenissima (Rondò Veneziano cover)
  • Forget to Be
  • Sublime
  • Antodotum Tarantulae
  • Horizon in Your Eyes
  • Space Samurai / Tenebrae
  • Bardaginn (The Battle)

Encore:

  • The Whistle / The Wolf
  • The Never Ending Road
  • Storm and Drugs
  • Hymn (Epilogue)
  • Outside

Photo Credit | Facebook Dardust

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti