Concerti Gazzelle 2024: date, biglietti e scaletta - Studentville

Concerti Gazzelle nel 2024: date, biglietti, e scaletta

Tutti i concerti che Gazzelle terrà nel corso del 2024: le date, dove comprare i biglietti e la possibile scaletta, per non arrivare impreparati.
Concerti Gazzelle nel 2024: date, biglietti, e scaletta

Concerti Gazzelle nel 2024

Gazzelle, all’anagrafe Flavio Bruno Pardini, sta per tornare con una serie di concerti che terrà nel corso del 2024 durante il tour estivo che lo vedrà esibirsi in alcune città italiane tra il mese di luglio e quello di agosto. Il tutto, mentre proprio in questi giorni sta per concludersi “DENTRO X SEMPRE”, quello partito appena dopo la fine del Festival di Sanremo, al quale ha partecipato con il brano “Tutto qui” (con il quale si è guadagnato l’11esima posizione). Quali sono le date, dove comprare i biglietti e qual è la scaletta dei prossimi concerti di Gazzelle ve lo diciamo di seguito.

Date dei concerti di Gazzelle

Tra qualche giorno, per la precisione il 16 maggio, Gazzelle concluderà il tour nei palazzetti iniziato a Padova l’8 marzo. E lo farà col botto, esibendosi all’Arena di Verona per quello che si preannuncia essere un gran finale. Ma niente paura, perché se non avete avuto la possibilità di vederlo in una delle date del tour che sta per finire, resta ancora quello estivo, che partirà il 4 luglio a Padova e si concluderà il 15 agosto ad Olbia. Questi gli appuntamenti in programma:

  • 04 Luglio 2024 – 21:00 – Padova, Sherwood Festival
  • 13 Luglio 2024 – 21:30 – Catania, Wave Summer Music
  • 20 Luglio 2024 – 21:30 – Francavilla al Mare (CH), Shock Wave Festival
  • 26 Luglio 2024 – 21:30 – Lucca, Lucca Summer Festival
  • 07 Agosto 2024 – 21:30 – Gallipoli (LE), Oversound Music Festival
  • 09 Agosto 2024 – 21:00 – Baia Domizia (CE), Arena dei Pini
  • 10 Agosto 2024 – 21:30 -Diamante (CS), Tirreno Festival
  • 15 Agosto 2024 – 19:00 – Olbia (SS), Red Valley Festival

Dove comprare i biglietti

I biglietti per i concerti di Gazzelle sono disponibili sia online (potete acquistarli sulle principali piattaforme specializzate, come ad esempio Ticketone) che presso i punti vendita fisici autorizzati. I prezzi non sono unici, ma variano sia in base alla data che al posto prescelto. Il biglietto per il concerto di Padova del 04 luglio ha un costo di 46 €. Quello per il concerto di Catania parte da 46 euro per il posto unico, ed arriva a 69 € per il PIT e la Tribuna Numerata. Anche il biglietto per la data di Francavilla al Mare è unico, e costa 46 euro.

Dalla stessa cifra partono quelli della data di Lucca per il posto in piedi. Chi preferisce la tribuna numerata dovrà “sborsarne” 80,50. 92,00 €, invece, per il Settore Statua Gold. A Gallipoli i prezzi partiranno da 46 € per il posto unico (63,25 per il PIT). Ancora, chi vorrà vedere dal vivo Gazzelle a Baia Domizia avrà la possibilità di scegliere tra 46 euro per il posto unico e 57,50 per PIT e tribuna numerata. Chi vuole assistere alla data di Diamante, in Calabria, potrà acquistare i biglietti per la Tribuna Gold Numerata a 69 euro, e per la Tribuna Alta Non Numerata a 10 euro in meno.

Concerti Gazzelle: scaletta

La scaletta dei concerti di Gazzelle del 2024, che prevede un medley acustico fatto solo con chitarra e voce ed un bis, è verosimilmente questa, che comprende alcuni dei più grandi successi del cantautore provenienti dai 4 album che ha all’attivo, ovvero Superbattito (2017), Punk (2018), Ok (2021), Dentro (2023).

  • Fottuta canzone
  • Però
  • Vita paranoia
  • Sbatti
  • Qualcosa che non va
  • Blu
  • Nmrpm
  • Non lo dire a nessuno
  • Idem
  • Scusa
  • Settembre
  • Coprimi le spalle (medley acustico chitarre e voce)
  • Nero
  • Ora che ti guardo bene
  • Coltellata
  • Scintille
  • Meglio così
  • Sopra
  • Zucchero filato
  • Flavio
  • Smpp
  • Una canzone che non so
  • E pure
  • La prima canzone d’amore
  • Punk
  • Tutta la vita (Bis)
  • Quella te
  • Tutto qui
  • Destri
  • Non sei Tu

Una curiosità sul nome d’arte scelto dall’artista che, agli esordi della sua carriera aveva iniziato a suonare nei locali con il proprio di battesimo. E’ stato nel 2016 che ha scelto di adottare lo pseudonimo con il quale lo conosciamo oggi. Questo deriva semplicemente una storpiatura del nome del modello di scarpe prodotto da Adidas.

Photo Credit | Facebook Gazzelle

Leggi anche:

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti