Suburra The Game: uscita

Da venerdì 22 febbraio, sono disponibili su Netflix tutti gli otto episodi della seconda stagione di Suburra – La serie con Aureliano (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara), Lele (Eduardo Valdarnini), Samurai (Francesco Acquaroli), Amedeo Cinaglia(Filippo Nigro) e Sara Monaschi (Claudia Gerini). In questa seconda stagione il tema che fa da filo rosso è il prezzo del potere. La storia è ambientata nei 15 giorni che anticipano le elezioni del nuovo sindaco di Roma, tre mesi dopo l’ultima puntata della prima stagione. Ma le novità non sono finite per gli appassionati della serie. È infatti già disponibile sui negozi virtuali di Google e Apple Suburra: The Game, il videogioco ufficiale.

Suburra The Game: uscita, costo, come funziona

Suburra The Game: costo

Suburra: The Game è disponibile al prezzo di 1,99 euro su Android, mentre una versione iOS dovrebbe essere online a breve. Il gioco è classificato PEGI 18 e chiede le autorizzazioni per l’accesso a: posizione, telefono, fotocamera, ID dispositivo e dati sulle chiamate, foto, elementi multimediali e file. La lotta tra criminalità organizzata, politici corrotti e Chiesa è ancora più intensa in questi nuovi episodi, con i protagonisti che sono sempre più affamati di potere. La prima serie ruotava principalmente intorno al Vaticano e ai terreni di Ostia, mentre in questa si entra in competizione per il potere della Capitale.

Leggi anche:

Suburra The Game: come funziona

Il gioco è strutturato come un’avventura punta e clicca con meccaniche action in cui impersonare i tre principali personaggi della serie con lo scopo di recuperare una misteriosa valigetta che è stata rubata a un vescovo. All’inizio di ogni livello si può scegliere il personaggio da impersonare che dovrà completare le sue missioni interagendo con gli altri personaggi, raccogliendo oggetti e informazioni e combattendo. La storia è scritta appositamente per il gioco e si colloca a cavallo tra il settimo e l’ottavo episodio della prima stagione.