Viaggi virtuali, sono gli unici che possiamo attualmente permetterci. Ma come viaggiare restando sul divano di casa? Anche se credi che nulla sia eguagliabile al salire su un aereo per la propria meta (forse è così, del resto), i modi che ti suggeriamo sotto potrebbero colmare per qualche ora quel vuoto che, da viaggiatore incallito, ti ha provocato il Coronavirus con le restrizioni che ha apportato a tanti aspetti della nosta vita. Scopri come si può viaggiare restando seduti sul divano.

Leggi: 9 film da guardare per viaggiare da casa

Come viaggiare virtualmente restando a casa

  • Visita un museo. Molti famosi musei sono disponibili su Google Arts & Culture. La piattaforma ti permette di effettuare dei tour digitali di alcuni dei musei più famosi del mondo. Scegline uno che ti riprometti di visitare da anni e che non hai potuto ancora conoscere.
  • Ascolta musica dal vivo di uno dei tuo artisti preferiti. Essendo stati cancellati molti concerti dal vivo, alcuni cantanti e gruppi hanno pensato di dare la possibilità ai propri fans di assistere (tramite il web) a spettacoli dal vivo, concerti di musica classica, jazz e altro ancora.
  • Fai un giro dentro un giardino botanico. Sono tanti quelli presenti in tutto il mondo che regalano la possibilità di effettuare una visita virtuale immergendosi in un rilassante e magnifico scenario senza uscire di casa.
  • Partecipa ad una delle Airbnb Experiences. Come ad esempio un corso di cucina sui prodotti da forno francesi. Immagina il profumino che si sprigionerà in casa dopo che avrai sfornato i classici croissant!
  • Fai un tour virtuale sulle giostre dei Parchi Disney. Scegli il tuo preferito e godi della magia delle attrazioni dei parchi direttamente dal divano di casa tua.
  • Esplora le attrazioni mondiale. Sempre con Google Arts & Culture (fortuna che esiste) puoi visitare la Statua della Libertà così come il Grand Canyon, vedere la fioritura degli alberi di ciliegio in Giappone così come il Monte Everest. Il bello è che non dovrai fare la fila né pagare un centesimo.
  • Fai un tour virtuale del Buckingham Palace passando dalla sala del trono alla White Drawing Room e tante altre stanze (non tutte, ovviamente), ma quanto basta per farti vivere per almeno un’oretta da vero reale.

Leggi anche: