Scuola

  • Pubblicato il:
  • Scritto da: Redazione StudentVille.it

Metodo di studio: tecniche di lettura veloce per studiare velocemente

1. Lettura selettiva

Per comprendere quello che si legge, non è necessario leggere ogni singola parola di un testo. Chi conosce le tecniche di lettura veloce non legge parola per parola. Vediamo insieme come fare. Leggi il testo che segue, concentrandoti solo sulle parole in grassetto, salta del tutte quelle più chiare.

Oggi è arrivata in classe una nuova compagna. Si chiama Maria. Sembra carina e anche molto intelligente. Ha i capelli biondi e la città da cui proviene è Milano. La prof di lettere le ha assegnato il banco vicino a Marco, il secchione della III A.

Avete notato come riuscite a leggere le parole meno importati, senza concentrarvi direttamente su diloro? Questo perché le parole non in grassetto richiedono così poco sforzo di elaborazione  che per cogliere il loro significato basta semplicemente passare lo sguardo su di loro. La lettura selettiva è anche un'ottimo modo per potenziare le tue capacità di apprendimento. Il nostro cervello è infatti in grado di elaborare solo un numero finito di informazioni in un dato momento. Quindi miglioriamo i processi cognitivi evitando di soffermarci sulle parole brevi come preposizioni e articoli, concentrandoci su quelle di cui vogliamo davvero capire il significato. La sfida è riuscirci quando le parole non sono in grassetto. In generale puoi scorrere velocemente su tutte le parole che sono lunghe meno di 5 lettere.

Commenti

Commenta Metodo di studio: tecniche di lettura veloce per studiare velocemente .
Utilizza FaceBook.