Game of Thrones: tutto su Bran Stark

Brandon Stark è uno dei principali personaggi della saga de Il Trono di Spade, secondo figlio maschio di casa Stark interpretato da Isaac Hempstead Wright. Nei romanzi il ragazzo ha il tipico aspetto dei membri di casa Tully (occhi azzurri e capelli ramati), mentre nella serie ha capelli e occhi scuri. Abbiamo conosciuto Bran ancora bambino nella prima stagione di Game of Thrones e ce lo ritroviamo adolescente e completamente cambiato nel corso delle varie stagioni fino ad arrivare all’ottava: scopriamo qualcosa in più sul personaggio e sull’attore che lo interpreta.

Non perderti: Albero Genealogico Game of Thrones e successione troni

Bran Stark: spoiler e possibile morte

Nella prima stagione Bran è ancora bambino, intento a giocare con il suo meta lupo Estate. Durante la vista della famiglia reale a Grande Inverno, Bran sorprende Cersei con Jaime, il quale butta il ragazzo dalla finestra per impedirgli di parlare. Durante il coma Estate lo salva da un sicario inviato dai Lannister e quando il ragazzo si sveglia scopre di essere paralizzato. E’ quindi costretto ad essere portato ovunque da Hodor. Scopre di essere un metamorfo e di potersi trasferire con la mente in Estate. Quando il fratello Robb diventa re di Grande Inverno, Bran diventa lord. Nella seconda stagione Theon Greyjoy s’impossessa di Grande Inverno e Bran, Rickon, Hodor la bruta Osha partono per la Barriera e raggiungere così Jon Snow. Nella terza stagione Bran incontra i fratelli Jojen e Meera Reed; Jojen aiuta Bran ad interpretare le sue visioni e insieme a tutti gli altri decidono di proseguire oltre la barriera per incontrare il Corvo con Tre Occhi. Nella quarta stagione, raggiunto l’Albero del Cuore, il gruppo viene attaccato dai non-morti: Jojen muore ma gli altri vengono salvati dai Figli della Foresta. In una grotta Bran incontra il Corvo con Tre Occhi che nella sesta stagione istruisce il ragazzo mostrandogli il passato della sua famiglia. In una visione Bran viene visto dal Re della Notte, il quale inizia a cercarlo. Il gruppo viene quindi raggiunto dagli Estranei e i non-morti che uccidono il Corvo. Meera e Bran vengono salvati da Benjen Stark, che grazie ai Figli della Foresta non è diventato un non-morto. Vicino alla Barriera Bran ha una visione in cui scopre che Jon Snow è figlio di Lyanna Stark e Rhaegar Targaryen. Nella settima stagione Bran arriva con Meera al Castello Nero e successivamente torna a Grande Inverno non più come Bran Stark, ma come Corvo con Tre Occhi. Consultandosi con Sam, Bran ha la conferma che Jon è il re legittimo dei Sette Regni. Nell’ottava stagione ha fatto da esca per uccidere il Re della Notte. Sulla sua morte non si dice molto ma sul web circolano voci secondo cui tutte e 8 le stagioni sarebbero un sogno di Bran, “colui che vive nel passato”.

Scopri anche:

Bran Stark, l’attore che lo interpreta

Il personaggi di Brandon Stark è interpretato dall’attore britannico Isaac Hempstead Wright, nato a Londra il 9 aprile 1999. Isaac ha lavorato nella serie TV Game of Thrones dal 2011 al 2019 e debutta al cinema con il film 1921 – Il mistero di Rookford. Al momento vive a Londra con la sua famiglia, frequenta la scuola e continua il suo lavoro come attore.

Leggi: