Cartoni animati: top 20 anni 2000-2020

Oggi vi portiamo con noi nell’incantato mondo dei cartoni animati, andando a scoprire la top 20 aggiornata dagli anni 2000 al 2020. Il mondo dei cartoni animati si è evoluto nel tempo e, se oggi ci sono tante serie animate adatte ai più piccoli, esiste un lunghissimo elenco di cartoni animati per adulti. A partire dalle serie anime per arrivare alle sitcom animate americane, ecco la classifica dei migliori degli ultimi 20 anni!

Scopri anche: 15 serie di cartoni animati anni ’90 da rivedere

Cartoni animati 2ooo-2020: la top 20 aggiornata

Pronti, patenza, via! Ecco la top 20 aggiornata dei cartoni animati dagli anni 2000 al 2020:

  1. Nana (2007): la storia di due ragazze con lo stesso nome, ma caratteri opposti, che si trasferiscono a Tokyo per cambiare vita.
  2. Toradora! (2008): la storia di Ryuuji, allievo del secondo anno di liceo, si intreccia con quella della piccola teppista Taiga Aisaka.
  3. Inuyasha (2000): Kagome, studentessa della terza media, cade in un pozzo che la porta indietro di 500 anni, dove scopre di essere la reincarnazione di una sacerdotessa.
  4. The Promised Neverland (2019): Emma e i suoi amici vivono un’esistenza tranquilla in un orfanotrofio, finché non scoprono un’inquietante verità.
  5. Naruto (2002): le avventure di un ninja dodicenne che sogna di diventare hokage.
  6. Violet Evergarden (2018): dopo la fine della guerra tra nord e sud nel continente di Telesis, Violet Evergarden, ex combattente, viene assunta in un’azienda di scrittura e dovrà adattarsi alla nuova vita.
  7. I Griffin (1999): la sitcom animata statunitense che rappresenta in maniera dissacrante la tipica famiglia americana.
  8. Disincanto (2018): la nuova serie ideata da Matt Groening che racconta le vicende di Bean, una principessa alcolista che vuole essere libera e trasgredire.
  9. Big Mouth (2017): Nick, Andrew e i loro amici sono alle prese con i terribili problemi adolescenziali.
  10. Rick and Morty (2013): Rick è uno scienziato che si trasferisce dalla figlia Beth; con i nipoti Morty e Summer vivrà fantastiche avventure in mondi paralleli.
  11. DanMachi: Sword Oratoria (2017): Aiz Wallenstein è tra gli avventurieri più forti della città e combatte per la Familia della dea Loki.
  12. Dragon Ball Super (2015): ritroviamo Goku e Vegeta dopo quattro anni dalla sconfitta di Majin Bu; la Terra vive un periodo di pace ma i due continuano ad allenarsi… effettivamente, non hanno tutti i torti! Una nuova minaccia sta per arrivare.
  13. Capitan Tsubasa (2018): remake dell’anime Holly e Benji – Due fuoriclasse del 1983. Il nuovo cartone animato è ambientato nel 2010 e i personaggi fanno uso di computer e smartphone.
  14. Charlotte (2015): Yuu Otosaka, un liceale che ha un potere speciale, incontra Nao Tomori e ciò darà il via ad una serie di eventi che segneranno l’inizio di un crudele destino.
  15. La forma della voce (2016): Shoya Ishida è un bambino di 11 anni che frequenta le scuole elementari. Un giorno in classe arriva una bambina sorda, Shoko, che poi diviene vittima di bullismo anche da parte dello stesso Shoya, indicato poi come l’unico responsabile: questa fama lo perseguiterà fino alle superiori.
  16. Shimoneta (2015): siamo in un futuro distopico e in Giappone non è permesso usare un linguaggio spinto o distribuire materiale osceno. Qui si svolgono le vicende di Tanukichi Okuma uno studente liceale rapito da una terrorista pervertita che lo costringe a fondare l’organizzazione SOX.
  17. Winx Club (2004): la storia delle fatine Bloom, Stella, Flora, Tecna e Musa.
  18. Totally Spies! (2001): le avventure di tre ragazze, Sam, Clover e Alex, che hanno una doppia vita, quella di liceali e quella di spie dalle WOOHP.
  19. Clannad (2007): la storia di Tomoya Okazaki e Nagisa Furukawa, due liceali alle prese con un grande progetto, quello di aprire un club di teatro.
  20. Hyouka (2012): Hotaru, un ragazzo abbastanza pigro, viene convinto a partecipare al club di letteratura, dove dovrà risolvere alcuni misteri insieme ad Eru Chitanda.

Potrebbero interessarti: