Game of Thrones 8: annunciata la data di uscita

I fan di Game of Thrones ormai non stanno più nella pelle in attesa dell’uscita dell’ultima stagione della serie! Finalmente HBO con un teaser ha annunciato la data in cui verranno lanciate le puntate dell’ottava stagione: bisognerà aspettare Aprile del 2019 per chiudere il cerchio e sapere che fine faranno i personaggi ormai amatissimi da milioni di spettatori in tutto il mondo. Tutta la serie sarà composta da sei episodi totali, un numero minore rispetto a quelle precedenti ma ognuno di essi sarà molto più lungo fino a prendere le sembianze di veri e propri lungometraggi. La produzione è partita nel 2017 e, secondo fonti interne, la sceneggiatura si è arricchita di vicende scioccanti e sorprendenti che lasceranno i fan a bocca aperta!

Leggi anche:

Game of Thrones 8: sceneggiatori e registi

L’ultima stagione di Game of Thrones sarà composta da sei lunghi episodi in cui verranno messe in scena battaglia ancora più grandi e folli di quelle viste nelle stagioni precedenti. Durante le riprese sono state utilizzate tecniche sempre più all’avanguardia quindi ci si aspetta scenari epici e scene mozzafiato. A scrivere gli ultimi episodi sono stati appena quattro sceneggiatori: Dave Hill si è occupato del primo episodio, Bryan Cogman del secondo, Benioff e D.B. Weiss hanno gestito gli ultimi quattro. Invece a dirigere le ultime sei puntate sono stati i seguenti quattro registi: David Nutter, Miguel Sapochnik, David Benioff e D.B. Weiss.

Game of Thrones 8: news sulla trama

Nell’ultima scena della settima stagione di Game of Thrones si vede Tyrion davanti alla porta di Daenerys mentre lei e Jon Snow sono in intimità. Moltissimi fan della serie avevano ipotizzato, quindi, un futuro innamoramento di Tyrion nei confronti della bella Daenerys. In verità il regista Jeremy Podeswa ha confutato questa supposizione, affermando che il sentimento che guiderà il personaggio non sarà di gelosia in quanto lui vedrà Daenerys come un vero leader ed investirà molto su di lei ma non da un punto di vista romantico.