I am Greta: data di uscita

Il 2, 3 e 4 novembre sarebbe dovuto uscire al cinema I am Greta, il documentario prodotto da Hulu e diretto da Nathan Grossman che parla della giovane attivista svedese Greta Thunberg. Koch Media e WWF Italia hanno scelto di collaborare per sensibilizzare i cittadini sull’emergenza climatica che sta investendo il nostro pianeta. Purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria causata dalla diffusone del Covid-19 tutti i cinema e i teatri italiani sono stati chiusi per evitare assembramenti, così la data di arrivo nelle sale del nostro Paese ancora non è chiara. È tutto rimandato a data da destinarsi.

I am Greta: data di uscita e trama del documentario su Greta Thunberg

I am Greta: sinossi

Si tratta del primo – intimo – film che racconta la storia dell’adolescente Greta Thunberg attraverso video avvincenti ed inediti, che vede dietro la macchina da presa il regista svedese Nathan Grossman. A cominciare dallo sciopero scolastico solitario per una giustizia climatica fuori dal parlamento svedese, il regista segue la timida ragazza la sindrome di Asperger nella sua ascesa alla ribalta. Il lungometraggio culmina con il suo viaggio dello scorso anno in barca a vela nell’Oceano Atlantico per arrivare a New York e parlare all’ONU durante il Summit sul clima.

Potrebbe interessarti anche:

I am Greta: l’anteprima

In realtà questo film è stato già presentato alla settantasettesima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e al Toronto International Film Festival, ottenendo commenti positivi dalla critica. Ricordiamo che la crisi climatica è una delle grandi sfide degli ultimi anni, non a caso la temperatura media globale si è alzata di circa 1,1 gradi centigradi in più rispetto all’era preindustriale.