Spin-off di Bridgerton: cosa sapere

Siete curiosi di sapere cosa vedremo nello spin-off di Bridegrton? Abbiamo qualche piccola novità da darvi, innanzitutto la sceneggiatura sarà scritta da Shonda Rhimes che fungerà anche da produttrice della serie insieme ai suoi storici collaboratori  Betsy Beers e Tom Verica. La storia ripercurrerà l’ascesa al trono della regina Charlotte ma anche tutti gli intrighi della sua vita amorosa in pieno stile Bridgerton. Potremo così vedere una giovane regina alle prese con un ruolo istituzionale importante e con la gestione di potere e amore. Questo personaggio non era presente nei romanzi di Julia Quinn da cui è tratta la serie ma è stato inventato (anche se storicamente esistito) e inserito nella trama di Bridgerton.

Spin-off di Bridgerton: la storia della regina Charlotte

La trama di questo spin-off, tutto dedicato alla vita di una giovane Charlotte prima che diventasse regina, procederà con un excursus temporale che ci riporterà agli inizi della sua carriera e non mancherà di far emergere tutti gli aspetti umani e introspettivi di questo personaggio che abbiamo già conosciuto nella prima stagione di Bridgerton. Questo personaggio non era presente nei romanzi di Julia Quinn da cui è tratta la serie ma è stato inventato (anche se storicamente esistito) e inserito nella trama.

Spin-off di Bridgerton: i protagonisti

Ovviamente non saremmo noi se oggi non vi dicessimo qualcosa in più anche sugli altri personaggi che rivedremo nello spin-off. Sappiamo ancora poco, ma possiamo dirvi che a interpretare la regina Charlotte in Bridgerton è stata l’attrice Golda Rosheuvel anche se nello spin-off ci sarà molto probabilmente un’altra attrice che vestirà i panni della giovane regina; inoltre nella trama saranno coinvolti anche altri personaggi come una giovale Violet Bridgerton e anche Lady Danbury.

Leggi anche: